cappellohome

ottobre

31

2014

foto ARRESTATOPERUGIA – Continua nell’ambito del dispositivo di sicurezza e di controllo del territorio approntato dalla Compagnia Carabinieri di Perugia l’impegno nel contrasto dei fenomeni di microcriminalità, in particolare in quelle zone periferiche della città considerate più a rischio. In particolare nella giornata di ieri i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Perugia, impegnati in un servizio di prevenzione e controllo alla circolazione stradale, fermavano un cittadino albanese alla guida di un’autovettura. Dopo un rapido controllo i militari scoprivano che l’automobilista appena fermato stava alla guida del veicolo nonostante non avesse mai sostenuto l’esame per conseguire la patente. I militari dunque procedevano al fermo amministrativo del mezzo. Dopo aver accompagnato, quindi, il conducente del mezzo in caserma per assolvere le formalità di … Continua a leggere


ottobre

31

2014

UExp_Cipolletta-MariniPERUGIA - “La ricerca di nuovi mercati è diventata per molte imprese non solo una strategia ma un imperativo di sopravvivenza”. Ha aperto con queste parole Marco Giulietti, presidente di Umbria Export, il seminario per i 40 anni dell’agenzia per l’internazionalizzazione delle imprese, emanazione di Confindustria Umbria. La necessità di internazionalizzazione, che oggi è lampante, lo era molto meno quarant’anni fa, nel 1974. ”Per questo  – ha spiegato Giulietti – l’intuizione di Azelio Renzacci, ideatore e fondatore insieme a Confindustria di Umbria Export, assume una portata ancora più rilevante e innovativa”.
Era la metà degli anni Settanta quando Renzacci gettò le basi di quella che oggi è una società, emanazione di Confindustria Umbria, che ha come missione quella di supportare … Continua a leggere


ottobre

31

2014

Il 2 Novembre in pista a Magione si correrà con doppia gara l’appuntamento che chiude la stagione 2014 della serie “open” per auto turismo. Novembre prosegue con altri appuntamenti “racing” al Borzacchini.

1MAGIONE – Tornerà in pista per il rush finale, domenica 2 Novembre, il Trofeo Turismo Magione, la serie per auto da corsa a ruote coperte di varie categorie che si svolge presso l’Autodromo dell’Umbria.
In occasione della prova conclusiva della stagione l’appuntamento sarà doppio. Due gare, doppio punteggio per conoscere chi scalzerà dal titolo l’attuale detentore, il perugino Federico Lilli, che ha bissato nel 2013 il successo già raccolto nel 2012, e che si presenta comunque ancora una volta in testa alla classifica per la volata finale. Alle sue spalle, matematicamente in grado di batterlo, il rivale di categoria Riccardo Nucci.
Protagoniste della serie sono state fino ad ora la Porsche GT3 di Enrico Martini, l’Alfa 156 di Fabrizio Caprioni, … Continua a leggere


ottobre

31

2014

La 27ª edizione promossa da Consorzio Itaca e amministrazione comunale da 7 a 9 novembre. Fra le novità in cartellone: spazi didattici per bambini, ecologia, tecnologia, agricoltura 2.0

1FABRO  – Sta per partire con un’edizione a cavallo fra tradizione e innovazione, appuntamenti ormai consolidati e tante novità. È la Mostra mercato nazionale del tartufo e dei prodotti agroalimentari di qualità di Fabro che aprirà i battenti, in centro storico, venerdì 7 novembre. Fra le gradite conferme del 27esimo cartellone fabrese, in scena fino a domenica 9 novembre, la realizzazione e degustazione della frittata al tartufo più grande del mondo, sabato 8 alle 16, la passeggiata ecologica del tartufo, domenica 9, a cavallo, a piedi e in mountain bike, e la consegna dell’ambito premio ‘Vanghetto d’oro’, assegnato ogni anno a personalità umbre che, con il proprio operato, hanno contribuito a rendere nota l’immagine del cuore verde d’Italia a … Continua a leggere


ottobre

31

2014

1FOLIGNO – Le segreterie regionali della FEMCA CISL e di UILTEC UIL, congiuntamente alle rispettive Rappresentanze sindacali unitarie (Rsu), hanno espresso forti perplessità in merito alla carenza di un piano industriale della Valle umbra servizi spa (Vus) per la partecipazione alla gara della distribuzione del gas dell’Ambito territoriale minimo (Atem) Perugia 2 Sud est (36 Comuni) che sarà indetta entro giugno 2015 dal Comune di Foligno. “Tale inerzia – dicono i segretari – da parte dei Comuni soci proprietari al 100 per cento dell’azienda, palesata dal mancato conferimento alla Vus delle reti di distribuzione del gas metano, sta infatti determinando un forzato stand by nelle procedure per la scelta del socio privato finalizzata alla costituzione di una new co. Condizione … Continua a leggere


ottobre

31

2014

La federazione panificatori vuole dal governo regolamento che renda riconoscibile prodotto. “I consumatori devono riuscire a riconoscerlo rispetto a quello precotto o surgelato”

161454932-db7261a4-a9e1-451f-9187-10792fd504c4PERUGIA – I panificatori di Confartigianato Imprese Perugia chiedono a gran voce che il governo emani un regolamento per la tutela del pane fresco artigianale. “Questa materia – spiegano dall’associazione di categoria – era stata già affrontata alcuni anni fa quando il governo Prodi cercò di elaborare il testo di un regolamento finalizzato alla tutela del pane artigianale fresco, mettendo in evidenza le differenze dalle altre tipologie di prodotti precotti e surgelati, così da rendere precisa e inequivocabile l’informazione nei confronti dei consumatori. L’iter di approvazione del regolamento non arrivò però a compimento ed ecco che, volendo dotare la categoria di uno strumento normativo che tuteli la produzione artigianale del pane e soprattutto che la differenzi da quelle precotte e … Continua a leggere


ottobre

31

2014

1771315-poliziaTERNI – Un ternano di 44 anni, agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, è stato arrestato ieri dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico. Più volte l’uomo, negli ultimi tempi, non era stato trovato in casa dalla Squadra Volante, durante i quotidiani controlli alle persone sottoposte alla misura alternativa al carcere e il Giudice Simona Tordelli ha disposto l’aggravamento con la custodia cautelare in carcere.… Continua a leggere


ottobre

31

2014

1TERNI – Questa, ancora, non l’avevano mai vista gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile ternana: palline di eroina confezionate e nascoste nei tappi delle bottiglie di birra accartocciati e gettati a terra tra i cespugli dei giardinetti, come semplici rifiuti. Nei giorni scorsi, gli agenti stavano tenendo d’occhio Parco Rosselli, nei pressi del giardino d’infanzia, in seguito alle segnalazioni arrivate alla Polizia di genitori preoccupati che avevano notato la presenza di tossicodipendenti proprio nei luoghi dove portavano a giocare i bambini ed hanno individuato uno straniero, di una certa età, che armeggiava a terra, fra i cespugli e poi si piazzava su una panchina, dove restava a lungo. Gli agenti hanno deciso di intervenire e subito si sono … Continua a leggere


ottobre

31

2014

Le persone denunciateTERNI - Martedì mattina, verso le 10:00, nel quartiere Borgo Bovio, l’attenzione di una pattuglia della Volante, impegnata nelle operazioni straordinarie di controllo disposte dal Questore Belfiore, è stata attirata da un’auto con 4 persone a bordo che procedeva con un’andatura sospetta nei pressi della banca di via Romagna. Gli agenti hanno fermato l’auto ed identificato le persone a bordo: quattro cittadini rumeni, tra cui una donna, tra i 25 e i 28 anni, residenti a Terni e a Roma, con il conducente privo di patente e ubriaco. L’auto è stata perquisita e sono saltati fuori tre grossi coltelli, di cui nessuno dei quattro è stato in grado di giustificarne il possesso. L’auto, una Fiat Punto intestata ad un italiano, … Continua a leggere


ottobre

31

2014

1TERNI – Anche presso l’Azienda ospedaliera di Terni si stanno predisponendo le misure necessarie alla gestione di eventuali casi sospetti di malattia da virus ebola, al fine di garantire la massima sicurezza degli operatori, degli altri pazienti e più in generale dei cittadini che frequentano la struttura.
Si precisa che l’ospedale di Terni non dovrà curare eventuali pazienti malati di ebola, in quanto su tutto il territorio nazionale sono stati individuati esclusivamente l’istituto “L. Spallanzani” di Roma e l’ospedale “L. Sacco” di Milano. Pertanto, l’ospedale di Terni dovrà soltanto gestire eventuali casi sospetti che dovessero presentarsi direttamente al Pronto Soccorso o che venissero trasferiti dal territorio ternano al reparto di Malattie infettive; una volta inviato il campione di sangue allo … Continua a leggere