Itinerari tra gli ulivi per i ragazzi delle scuole e visite guidate al complesso di San Francesco

1TREVI – Su proposta dell’assessora alla promozione turistica e del territorio, Stefania Moccoli, la giunta comunale ha deliberato l’adesione di Trevi alla giornata nazionale del paesaggio che si terrà in tutta Italia il 14 marzo prossimo. L’evento, voluto per promuovere la cultura del paesaggio e sensibilizzare i cittadini riguardo i temi e i valori della salvaguardia dei territori, è stato promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Nel corso della Giornata nazionale del Paesaggio le Soprintendenze archeologia, belle Arti e paesaggio apriranno le porte ai cittadini con iniziative di sensibilizzazione e di riflessione sul tema, mentre i Musei del MiBACT proporranno ai visitatori incontri e approfondimenti incentrati su opere delle collezioni che raffigurano paesaggi.

“A Trevi – spiega il sindaco Bernardino Sperandio – il Comune ha inteso coinvolgere l’Istituto comprensivo “Tommaso Valenti” in una uscita didattica davvero singolare: una passeggiata attraverso l’antico sentiero dei condotti, tra gli ulivi, dove alcune classi saranno accompagnate da esperti alla conoscenza dell’ambiente e del paesaggio di Trevi, un paesaggio olivato a carattere fortemente identitario oggetto di una recente candidatura Unesco”.

Anche il complesso museale di San Francesco sarà coinvolto nell’iniziativa, dove grazie alla collaborazione con Sistema Museo si terranno dei laboratori a tema per gli alunni delle scuole al fine di divulgare il valore del nostro patrimonio paesaggistico e l’importanza del rispetto e della tutela dell’ambiente in cui viviamo.

  (250)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini