C’è tempo fino al 28 aprile per partecipare al concorso

1MARSCIANO – Scadono il 28 aprile i termini per partecipare all’edizione 2017 del Premio nazionale “Antonio Ranocchia, Scultura e Pittura” promosso delle Associazioni Pegaso, Lions Club Marsciano e Intra, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e del Comune di Marsciano, la collaborazione di Sistema Museo e il patrocinio della Regione Umbria.

Il Premio, giunto alla quarta edizione, si propone di promuovere la cultura del territorio e valorizzare il Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte, richiamandosi alla virtuosità dell’opera dell’artista umbro Antonio Ranocchia, al suo precoce talento nelle arti plastiche e al forte legame emotivo ed estetico alla terra d’origine. Ranocchia è artista poliedrico, conosciuto ed apprezzato non solo in Italia, ma anche in Europa, in Paesi come la Francia e la Germania dove ha vinto premi ed è stato chiamato ad allestire mostre personali. La sua ampia produzione, incentrata sui temi della quotidianità, è informata da una vena espressiva che la carica di sentimento e di drammaticità.

Il concorso, rivolto agli artisti e agli studenti, con particolare riferimento alle Accademie di Belle Arti e Licei Artistici, prevede due sezioni, Scultura e Pittura. I partecipanti dovranno proporre opere ispirate ai temi centrali dell’esperienza artistica di Antonio Ranocchia, e quindi i sentimenti umani (come gioia, amore, dolore), la religione, i paesaggi umbri. Inoltre per i soli studenti delle scuole medie inferiori c’è anche la sezione di Narrativa, costituita da un testo libero, secondo la tipologia del diario, articolo o racconto, incentrato sulla figura dell’artista umbro.

Una giuria selezionerà i partecipanti che saranno chiamati ad inviare le proprie opere per l’allestimento di una mostra presso il Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte che sarà inaugurata sabato 13 maggio. Sempre nello stesso giorno avverrà anche la cerimonia di premiazione. Il premio per i primi classificati della categoria artisti, nelle due sezioni scultura e pittura, è di 500 euro cui si aggiunge un weekend in una struttura ricettiva del territorio marscianese. Ai primi classificati della categoria studenti saranno consegnate opere artistiche.

Gli organizzatori ricordano che, a fini didattici e informativi, ai candidati al Premio sarà possibile effettuare visite guidate (su appuntamento) nelle sale dedicate ad Antonio Ranocchia presso il Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte.

 

Tutte le informazioni sul regolamento del concorso e le modalità di partecipazione sono reperibili ai seguenti indirizzi e contatti: www.comune.marsciano.pg.it – Associazione culturale Pegaso 330.228540 – deanna103@hotmail.com – Museo dinamico del Laterizio e delle Terrecotte 075.8741152 marsciano@sistemamuseo.it (151)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini