1TERNI – Nella giornata di ieri, a seguito di una mirata attività di prevenzione, la Polizia di Stato ha tratto in arresto un ternano di 41anni sorpreso a detenere, ai fini dello spaccio, hashish, marijuana ed altre sostanze stupefacenti all’interno del suo appartamento. La droga – del peso di 2,5 chilogrammi – è stata recuperata dalla Sezione Narcotici della Squadra Mobile, guidata dal dr. Alfredo LUZI – grazie ad una accurata perquisizione nella casa in cui il giovane vive, situata nella periferia cittadina.

2A mettere gli investigatori sulle tracce è stato un sospetto andirivieni dal suo appartamento di acquirenti cui evidentemente smerciava lo stupefacente. A seguito della irruzione, gli agenti hanno rivenuto, accuratamente occultati in appositi nascondigli ricavati in vari locali dell’appartamento, svariati panetti di hashish, involucri di marijuana, anfetamine, oltre ad un bilancino di precisione, materiale da confezionamento, denaro in contante di piccolo taglio e block notes, in cui il giovane annotava i suoi affari.

Sulla base degli elementi raccolti, l’uomo è stato arrestato ed il pubblico ministero – dr.ssa Elisabetta Massini – ha disposto il giudizio per direttissima, che si terrà nella giornata odierna. Prosegue intanto il lavoro degli investigatori per ricostruire il suo giro di affari, con l’analisi del materiale sequestrato. (139)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini