Domenica 26 marzo si è svolta presso il Centro Fitness Tonic di Terni la prima fase dei TONIC SWIMMING GAMES.

1TERNI – La manifestazione ha avuto un grande successo con la presenza di circa 200 bambini provenienti dalla Scuola Nuoto Federale che si sono confrontati in brevi distanze negli stili dorso e rana. L’evento è stato interamente organizzato dal centro sportivo Tonic con la piena collaborazione del personale tecnico dell’area acqua allo scopo di promuovere una giornata all’insegna dello sport sano, del nuoto e del divertimento.

A rendere speciale questa prima domenica di primavera è stata la presenza dell’atleta Damiano Lestingi, primatista italiano assoluto nei 200 metri dorso, atleta plurimedagliato della nazionale Italiana che ha partecipato ad Europei, Campionati del Mondo e non ultimi ai Giochi Olimpici di Pechino 2008.

Damiano ha emozionato i bambini ed il pubblico presente esibendosi in acqua con alcune memorabili performance natatorie.

Il campione Italiano ha parlato ai bambini sostenendo lo sport, incoraggiandoli a mettersi in gioco trasmettendo la grande passione che nutre per il nuoto e l’importanza dell’equilibrio tra l’impegno sportivo e quello scolastico.

Ad arricchire la manifestazione ha contribuito anche la squadra agonistica A.S.D. Drago Nuoto che si è esibita nelle diverse categorie, dalla Propaganda agli Assoluti, sottolineando l’evoluzione del nuoto dall’attività ricreativa all’attività agonistica.

Ma i veri protagonisti di questo evento speciale sono stati i Piccoli, forti e coraggiosi atleti della Scuola Nuoto Federale, che hanno fatto emozionare genitori ed istruttori che immancabilmente erano presenti a bordo vasca per incoraggiarli in questa indimenticabile giornata!

Nel mese di maggio si terrà la seconda fase dei Tonic Swimming Games con l’esibizione dei bambini negli stili farfalla e stile libero.

Il Centro Fitness Tonic di Terni segue, ormai da anni, il progetto della Scuola Nuoto Federale che inquadra, riconosce e valorizza tutte le attività didattiche natatorie, a beneficio di tutte le fasce di età, impiegando tecnici ed istruttori federali, all’interno di un impianto natatorio, mediante l’attuazione dei modelli didattici emanati dalla Federazione Italiana Nuoto.

All’interno della stessa il personale tecnico, così come i coordinatori di vasca ed i dirigenti sportivi, sono abilitati all’insegnamento e all’organizzazione dal Settore Istruzione Tecnica della Federazione Italiana Nuoto.  (116)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini