Un autentico successo l'attività promossa dalla Biblioteca Comunale

1BASTIA UMBRA – Venerdì 17 marzo si è concluso il primo corso di robotica educativa per bambini dai 7 agli 11 anni, che ha avuto un’alta partecipazione di quasi cento bambini. L’iniziativa, promossa dalla società Sistema Museo che gestisce la Biblioteca Comunale di Bastia Umbra, ha visto la collaborazione di IdeAttivaMente. Un modo nuovo di promuovere la conoscenza da parte della Biblioteca comunale che opera soprattutto nei confronti dei ragazzi e delle ragazze.

“E’ stato un risultato che è andato oltre le migliori aspettative – rileva Claudia Lucia, Assessore alla Cultura -. Per la professionalità degli operatori, ma anche per l’autentico interesse dei bambini e delle famiglie verso le nuove tecnologie. La biblioteca come luogo di cultura, ricerca, studio e confronto, ha la possibilità di ospitare una vera comunità di pratiche scientifiche. Il discorso non è finito qui, ma proseguirà con un nuovo ciclo di incontri ‘Piccoli scienziati crescono’, tre appuntamenti che inizieranno sabato 1 aprile”.

Nel primo ciclo, iniziato il 17 febbraio e concluso il 17 marzo, in cinque incontri pomeridiani i bambini sono riusciti ad assemblare mattoncini Lego® per costruire piccoli robot in grado di muoversi e sfidare gli altri robot.

I primi novanta “apprendisti scienziati” hanno conseguito il loro diploma.

Da sabato 1 aprile iniziano gli incontri “Piccoli Scienziati Crescono”, attività di robotica educativa per bambini dai 4 ai 6 anni presso la Biblioteca Comunale. Gli altri due appuntamenti sono previsti il 6 maggio e il 10 giugno.

Inoltre, giovedì 13 aprile alle ore 15,30 presso Casa Chiara in Piazza Mazzini, è in programma “Nonni e Nipoti, tra robotica educativa e uova di Pasqua”. Un pomeriggio aperto ai bambini dai 7 agli 11 anni che insieme ai loro nonni potranno colorare le uova di Pasqua con l’aiuto di un piccolo robot. L’iniziativa è promossa e organizzata da IdeAttivaMente (65)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini