Domani, venerdì 31 Marzo la presentazione del progetto che porterà gli studenti del Marconi Cavour Pascal di Perugia a contatto con un’attività imprenditoriale giovane e che crede nei valori della persona

1PERUGIA – Il quartiere perugino di San Pietro, tradizionalmente chiamato Borgo Bello per la rilevante presenza monumentale, è al centro di una interessante esperienza di Alternanza Scuola Lavoro avviata grazie alla sensibilità di due imprenditori del settore food (dolciario in particolare), Silvia Mazzini e Mirko Urbani. L’esperienza è in procinto di partire quest’anno coinvolgendo gli studenti dell’Istituto Marconi Cavour Pascal di Perugia, che saranno condotti a conoscere la realtà del lavoro in questo specifico d’impresa.

L’iniziativa vede la collaborazione dell’Associazione Borgo Bello di Perugia, da sempre attiva nella promozione delle attività che hanno reso il quartiere di San Pietro uno dei più attivi del centro storico, nonché il Movimento per la Vita di Perugia, da sempre attivo nella promozione del valore della vita umana.

La peculiarità del progetto consiste infatti nella parte che riguarderà la formazione etica, ovvero il valore nel servizio al cliente che non può essere messo in secondo piano per la costruzione di una società migliore.

All’evento di presentazione, che si terrà venerdì 31 marzo alle ore 9.00 presso l’Aula Magna Istituto di Istruzione Superiore “Cavour Marconi Pascal”, presenzierà anche l’Assessore Edi Cicchi in rappresentanza del Comune di Perugia, che plaude ad iniziative educative di questo genere.

L’esperienza di alternanza in cui consiste questo progetto si caratterizzerà per l’intervento a scuola dei due imprenditori, che racconteranno agli studenti la propria esperienza imprenditoriale, nonché in uno stage di due settimane che alcuni studenti effettueranno presso i punti vendita “Deliziosi Pasticci”. Parallelamente, gli studenti lavoreranno su tematiche di marketing partendo dall’esperienza degli imprenditori.

Grazie alla collaborazione dell’Associazione Borgo Bello, parteciperanno all’iniziativa anche altri esercizi commerciali.

L’alternanza scuola-lavoro è stata regolamentata dalla legge 107/2015, anche per favorire l’innovazione didattica nel sistema formativo italiano. L’obiettivo dichiarato è il miglioramento della formazione umana e professionale degli studenti, facilitando l’integrazione delle conoscenze con l’esperienza del lavoro.

In questo quadro, la collaborazione fra istituzioni territoriali, enti di formazione e imprese è l’unico modo per ottenere risultati durevoli e significativi, migliorando le possibilità di occupazione dei giovani attraverso la giusta integrazione fra i percorsi di studio e di esigenze delle comunità locali. Il plus valore di questo progetto in particolare è la parte etica, con l’auspicio che possa diventare parte integrante di tutti i progetti che riguardano l’educazione dei giovani.

AGENDA
Ore 09.00 – Apertura e saluto – Maria Cristina Boco e Daniela Strona – in rappresentanza del Dirigente Scolastico

Ore 09.15 – Saluto del Comune di Perugia – Edi Cicchi – Assessore del Comune di Perugia

Ore 09.30 – L’Associazione Borgo Bello per valorizzare il quartiere – Orfeo Ambrosi –Presidente

Ore 10.00 – Essere imprenditore: prospettive e difficoltà – Mirko Urbani – House srl – Deliziosi Pasticci

Ore 10.45 – Qualità nel servizio al cliente: produzione ed emozione – Silvia Mazzini – House srl – Deliziosi Pasticci

Ore 11.30 – Il valore nel servizio al cliente – Vincenzo Silvestrelli – Movimento per la vita -Perugia

Ore 12.00 – Conclusione (162)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini