Per i PaesiOnLine scelta come immagine simbolo Via Borgo San Sisto IV

1SPELLO –  Spello tra la top ten dei borghi italiani più “social” di primavera di PaesiOnLine. Il sito di riferimento in Italia nel mondo dei viaggi, forte di una presenza online con oltre 600.000 fan su Facebook e una copertura mensile di quasi 20 milioni di persone, ha stilato una selezione dei Borghi d’Italia da scoprire in primavera. Spello, definita come “borgo dei fiori” e famosa in tutto il mondo per “L’Infiorata del Corpus Domini” ha ricevuto l’apprezzamento del popolo social che partendo dal Nord per poi arrivare al Sud, con like, commenti e condivisioni ha scelto anche Tremosine (Lombardia), Candelo (Piemonte) Portovenere (Liguria), Capalbio (Toscana), Calcata (Lazio), Scanno (Abruzzo), Otranto (Puglia), Tropea (Calabria) e Cefalù (Sicilia).

2Diverse le immagini selezionate per rappresentare la  città, ma quella che ha ottenuto il maggior riscontro è di un vicolo fiorito, via Borgo san Sisto IV, uno dei più caratteristici di Spello, curato dalle signore Antonietta e Maria e oggi conosciuto in tutto il mondo grazie alle immagini dei turisti che fanno tappa di fronte al vicolo per la consueta foto di rito. “Per la nostra città figurare nella lista dei 10 borghi più social d’Italia è veramente un grande onore anche se la soddisfazione maggiore è comunque quella di essere identificati come il “borgo dei fiori” – commenta il sindaco Moreno Landrini -. Il tema floreale è ormai parte integrante della quotidianità di Spello che si identifica come “Città d’Arte e dei Fiori”: oltre alle Infiorate del Corpus domini che richiamano oltre 100mila visitatori, vantiamo manifestazioni come “I Giorni delle Rose” che si svolge nella splendida location settecentesca della Villa Fidelia (2-4 giugno) e il concorso “Finestre, Balconi e vicoli fioriti” che grazie alla passione e l’amore degli spellani da maggio ad agosto trasformano gli scorci e gli angoli del centro storico in dei veri e propri quadri architettonici. Quest’anno, precisamente l’11 e il 12 novembre avremo il grande piacere di ospitare la premiazione del Concorso Nazionale Comuni Fioriti, un’importante iniziativa che contribuisce a diffondere la cultura dei fiori, del verde e del bello, un valore importante per l’accoglienza, la vivibilità e la promozione turistica della nostra città. Un ringraziamento particolare a PaesiOnLine per il significativo lavoro che svolge nel promuovere le bellezze dell’Italia nel mondo”. (188)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini