Il ) aprile, atleti, famiglie e malati danno vita a “Run for Parkinson’s”

1PERUGIA – Sport e solidarietà tornano protagonisti al percoso verde di Pian di Massiano, domenica 9 aprile, con “Run for Parkinson’s”. E’ tutto pronto per la manifestazione internazionale che, nel 2016, ha visto la città di Perugia al primo posto per numero di partecipanti, tra le 27 concorrenti italiane. L’evento, organizzato dalla onlus “Unione parkinsoniani Perugia” con il conivolgimento della Fidal, del Coni e il Csi comitato , è patrocinato dalla Asl Umbria 1, dalla Regione Umbria, dal Comune e dalla Provincia di Perugia.

Anche per questa edizione è previsto per tutti i partecipanti il ritiro di un “pacco gara”, premi per gli alteti e le società sportive, premi sorteggiati per i partecipanti alla “Family Run”, crocchette e gadget per tutti gli amici a quattro zampe e un punto ristoro per accogliere i concorrenti al termine del percorso. Si tratta di un appuntamento consolidato all’interno della città e ben strutturato. Dodici categorie competitive, tra maschile e femminile, impegnate in un percorso di circa 8,7 km che partirà alle ore 8.45. Alla stessa ora prenderà il via la corsa non competitiva.

Nel programma della mattinata sono inserite le iniziative “Nordic walking” e la passeggiata in mountain bike. Dalle 9.30 alle 13 sarà possibile prendere parte alla “Family Run”, una passaggiata di 3 km con partenza libera e, in contemporanea, sarà allestito uno spazio dedicato agli amici animali “Bau for Parkinson’s”.

  (106)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini