EMANUELE FRASCONI PRESIDENTE . VOLTI NUOVI E RICONFERME PER LA PIU’ GRANDE ASSOCIAZIONE DEL TERRITORIO

1FOLIGNO – Riparte con rinnovato slancio l’attività dell’Avis comunale di Foligno, a seguito delle recenti elezioni, si è insediato il consiglio direttivo e sono stati assegnate cariche e deleghe. Si tratta della più grande associazione di volontariato del territorio, con circa 2800 iscritti e numeri in costante crescita, soprattutto tra i giovani.

Il nuovo presidente è Emanuele Frasconi, risultato il più votato nella passata tornata elettorale; vicepresidente vicario Luca Tonti; Maurizio Innocenti sarà vicepresidente; Federica Tocchi segretaria e Claudia Minelli tesoriera.

Oltre al direttivo, sono state anche definite tre specifiche aree di intervento: il responsabile del gruppo giovani sarà il consigliere Filippo Tufo; il consigliere Claudio Bianchini avrà la delega alla relazioni esterne, comunicazione e direzione del periodico Avis Informa; ad occuparsi del mondo sportivo sarà Alfredo Zeeti.

Fanno parte del consiglio anche Auro Santinelli, responsabile del gruppo sportivo; Andrea Casale ed Alessio Fiacco.

Vittorio Ronci ha assunto l’incarico di direttore sanitario.

Eletto anche il collegio dei revisori dei conti: presidente Mario Marzioli, sindaci Alvaro Raggi e Vittorio Ronci.

Le elezioni si sono svolte lo scorso 25 febbraio, gli eletti resteranno in carica sino al 2020 con l’obiettivo di “impegnarsi sempre di più per sensibilizzare i cittadini alla donazione del sangue, cercando di rendere concreta la disponibilità di un patrimonio collettivo, di cui tutti possano usufruire al momento del bisogno”. (143)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini