Tra gli individuali, terzo assoluto Marco Panfili

1GUALDO TADINO – E’ stata un vero e proprio successo la partecipazione dell’Atletica Taino al 15° Giro podistico dell’Umbria a tappe che si è svolto dal 6 al 9 aprile. Secondo piazzamento di squadra nella classifica a tempi, primo posto a pari merito come numero di partecipanti e ottimi risultati anche a livello individuale, a partire da Marco Panfili classificatosi terzo assoluto all’esito delle quattro tappe di Corciano (3 km in cronoscalata), Lisciano Niccone (8,7 km), San Venanzo (8 km) e San Savino (10,5 km).

Insomma, incetta di premi per la società gualdese che, nel 2015, aveva anche ospitato la prima tappa della 13° edizione del Giro dell’Umbria proprio a Gualdo Tadino, riscuotendo un grande successo di partecipanti.

Per quanto riguarda il risultato di squadra, dove si contano i tempi dei migliori quattro atleti di ogni società la seconda piazza è stata raggiunta grazie alle prestazioni di Marco Panfili, Mario Procacci, Alessandro Piersantelli e Marzio Pecci. A livello di piazzamenti individuali, invece, troviamo Marco Panfili terzo assoluto e secondo di categoria (media complessiva sulle quattro tappe di 3,45 m/km), Mario Procacci sesto assoluto e primo di categoria (media 3,47) e tra le donne, Gianna Bossi 5° assoluta e 3° categoria (media 4,32), oltre a Reica Zeni e Ljdie Anastasi, entrambe seconde nelle rispettive categorie.

Ma, al di là degli ottimi risultati ottenuti, è grande la soddisfazione del presidente Mario Procacci per la numerosa partecipazione degli atleti biancorossi che è valsa il primo posto in classifica e che denota un eccellente stato di salute dell’atletica gualdese.

Questi i Taini che hanno partecipato al Giro: Marco Panfili, Mario Procacci, Alessandro Piersantelli, Marzio Pecci, Alessandro Tacchi, Mauro Fazi, Massimiliano Lacchi, Paolo Garofoli, Giulio Burzacca, Roberto Circcarelli, Vinicio Pierelli, Angelo Cosimi, Dante Rondelli, Gianna Bossi, Reica Zeni, Simona Spigarelli, Ljdie Anastasi, Tania Pauselli, Lauretta Frillici, oltre a Luca Zeni che ha partecipato all’ultima tappa. (443)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini