1PERUGIA – Si sono svolta come da programma le gare della 30esima Gara Nazionale di canoa fluviale sul fiume Tevere, 1^e 2^ prova del circuito nazionale Canoagiovani. 14 società provenienti da tutta Italia, 70 atleti iscritti di tutte le categorie femminili e maschili, dagli allievi fino ai master. Il sabato 8 aprile con partenza alle ore 14.00 si è tenuta la Gara Classica sulla lunga distanza nel tratto di Tevere che va da Ponte Felcino a Pretola.

Nelle categorie giovanili allievi e cadetti il miglior tempo è stato di Lorenzo Pontarollo del Valbrenta Team a.s.d che in 10’ 59” ha coperto l’intera distanza che per i più giovani era più corta. Nella categoria ragazzi il miglior tempo è stato quello di Battilana Pietro della Shock Wave sports a.s.d che ha coperto l’intero percorso in 12’43”. L’arrivo era fissato presso il CVA di Pretola.

Domenica 9 la gara sprint si è svolta sul tratto di Tevere prospiciente l’area verde di Ponte Valleceppi due manche più una finale che ha visto gli atleti impegnati dalle 10.30 alle13.30.

Il miglior tempo è di nuovo di Lorenzo Pontarollo – categoria cadetti – che chiude la classifica finale in 1’ e 15”.

Si afferma invece nella categoria ragazzi Alberto Migliosi del Gruppo Canoe Terni con 1’ e 16”.

L’organizzazione è stata, come sempre, curata in ogni minimo particolare dal Canoa Club Perugia, dall’accoglienza delle società alla sicurezza in acqua nei tratti più impegnativi del fiume, fino al ristoro.

Due giornate di successo e di grande soddisfazione per il Canoa Club Perugia che getta le basi per una riconferma nell’assegnazione di una gara nazionale di canoa

Il sito è www.canoaclubperugia.it , la mail info@canoaclubperugia.it, riferimento telefonico 335/6773633.

 

 

  (214)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini