Sono stati controllati infatti sei esercizi pubblici, in due dei quali sono state elevate due infrazioni amministrative. Segnalati alla Prefettura quattro assuntori i sostanze stupefacenti

1FOLIGNO – I Carabinieri della Compagnia di Foligno, nel weekend trascorso, hanno posto in essere numerosi controlli concentrati sia sulle arterie principali che nei quartieri periferici della città della Quintana e del borgo bevanate. Gli obbiettivi erano i seguenti: l’identificazione di soggetti di interesse operativo, prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e in materia di sostanze stupefacenti.

In particolare gli uomini della Compagnia di Foligno, con diciassette militari e otto autovetture impiegate, hanno proceduto ad effettuare numerosi controlli in ordine alla circolazione stradale controllando sessantacinque veicoli ed identificando centocinquanta persone. In tale ambito sono state elevate quattordici contravvenzioni al codice della strada di cui quattro per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Nel contempo, particolare attenzione è stata posta nei servizi di perlustrazione del territorio e sul controllo delle persone sottoposte agli obblighi dall’Autorità giudiziaria.

Ulteriori controlli sono stati effettuati sul regolare soggiorno dei cittadini stranieri presenti sul territorio nazionale effettuando verifiche in esercizi pubblici e luoghi di aggregazione. Sono stati controllati infatti sei esercizi pubblici, in due dei quali sono state elevate due infrazioni amministrative inerenti il mancato rispetto del divieto di fumo all’interno dei locali.

Costante è il contrasto allo spaccio e all’utilizzo di sostanze stupefacenti nel cui ambito i Carabinieri hanno segnalato alla competente Prefettura quattro assuntori. (81)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini