1TERNI – Nella mattina di ieri, sabato 15 aprile, i volontari dell’associazione I Pagliacci hanno rallegrato il reparto di Pediatria dell’ospedale di Terni portando “calze pasquali” a tutti i bambini ricoverati. Quest’anno non uova di cioccolata, che non tutti i piccoli pazienti possono mangiare, ma giochi e compagnia per festeggiare allegramente la Pasqua.

2La direzione dell’Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni ringrazia “il presidente Alessandro Rossi e i volontari dell’Associazione per tutte le iniziative con cui regalano spensieratezza ai bambini ricoverati durante le festività, per le donazioni che si sono succedute nel tempo di arredi e attrezzature diagnostiche dedicate all’età pediatrica e per la loro costante presenza (ogni martedì e venerdì) in reparto. Una risorsa preziosa e insostituibile per tanti bambini che si trovano ad affrontare la malattia lontani dalla propria casa e dalle proprie abitudini”.

L’Associazione di volontariato “I Pagliacci” ha come scopo primario quello di portare un sorriso ai bambini ricoverati nella Clinica Pediatrica, nel reparto di Otorino e presso i servizi cardiologici dell’Azienda ospedaliera di Terni. I volontari svolgono due o tre servizi a settimana per tutto l’anno, adoperandosi per far trascorrere una giornata diversa a tutti i bambini ricoverati, attraverso la “terapia del sorriso” che prevede scenette, magie, pupazzi e giochi vari. Negli anni l’associazione ha donato molti strumenti utili alle esigenze dei piccoli degenti, come un pulsossimetro, televisori, carrozzine, otoscopi, misuratori di pressione, sedie e materiale ludico, videocamere, giochi vari, stampanti. Grande anche l’attività negli Istituti Scolastici, dove presta i propri servizi per sensibilizzare i bambini sul volontariato e sull’aiuto sociale. Oltre a prestare dei servizi al reparto di Pediatria, i volontari dell’associazione si recano anche al centro semiresidenziale BAOBAB, all’interno della struttura di Neuropsichiatria infantile e dell’età evolutiva (SIM Infanzia). Da qualche mese è cominciata anche una collaborazione con la Residenza per anziani a Collerolletta. http://www.ipagliacci.org/

  (175)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini