La Filcams Cgil chiama le imprese al confronto. Domani iniziativa a Perugia con la segretaria nazionale Maria Grazia Gabrielli

1PERUGIA – Mettere i problemi, numerosi e pesanti, della grande distribuzione in Umbria sotto la lente di ingrandimento e proporre soluzioni per contrastare illegalità e precarietà dilagante. È questo lo scopo dell’iniziativa promossa dalla Filcams Cgil dell’Umbria per domani, mercoledì 19 aprile, a Perugia presso il Park Hotel di Ponte San Giovanni (inizio ore 9.30). Un dibattito, coordinato dal giornalista Daniele Bovi, che vedrà confrontarsi Giorgio Raggi, presidente di Coop Centro Italia, Vasco Gargaglia, direttore di Confcommercio, Attilio Romanelli, segretario generale della Cgil di Terni, Filippo Ciavaglia, segretario generale della Cgil di Perugia, Vincenzo Sgalla, segretario generale della Cgil dell’Umbria e Maria Grazia Gabrielli, segretaria generale della Filcams Cgil nazionale.

“Pensiamo sia necessario – si legge nel volantino che lancia l’iniziativa – tentare di ricostruire alcune regole senza farsi illusioni fantasiose, ma con la consapevolezza che è possibile spostare il livello della competizione basato solo sul si salvi chi può, alla competizione sulla qualità delle aziende, sulla specializzazione, e sul livello del servizio che sanno offrire”. (63)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini