La presidente Marini: grazie per grande solidarietà e generosità dimostrata verso gli umbri

1NORCIA – C’era anche la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio dei Ministri, Maria Elena Boschi, ad inauguare la nuova scuola media della  città di Norcia. Accompagnata dalla presidente Marini , che ha voluto sottolineare “l’importante sostegno e attenzione che Governo e Parlamento”, la Boschi ha detto ai ragazzi che sono la cosa più preziosa. E’ stato anche  elogiato il positivo lavoro di squadra di Regioni, Comuni, Protezione Civile e Commissario straordinario per la ricostruzione.

2“Inaugurando oggi questa nuova scuola voglio dire che mai, in questi mesi, ci siamo sentiti soli, avendo avuto sempre vicino la grande solidarietà e generosità degli italiani prima di tutto, come quella di tantissimi altri soggetti come la Fondazione Rava che, insieme a Corriere della Serra, La 7 e TIM, ci hanno consentito di realizzare questa bellissima strutture che, sebbene di emergenza, ha caratteristiche di grande qualità e sicurezza”.

3È quanto ha affermato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede della scuola media dell’Istituto omnicomprensivo di Norcia, dedicata idealmente alla memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, cui ha partecipato – tra gli altri – il Sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri, Maria Elena Boschi. Alla cerimonia ha preso parte l’assessore regionale all’Istruzione, Antonio Bartolini.

La Marini ha quindi ringraziato le migliaia di persone che “silenziosamente hanno lavorato e stanno lavorando sia nella fase dell’emergenza, che dell’avvio della ricostruzione” così come ha voluto “ringraziare e manifestare grande riconoscenza per il prezioso lavoro e contributo della macchina del volontariato”.

“Sin dalle primissime ore successive ai diversi terremoti – ha proseguito Marini – abbiamo sempre insistito sulla necessità di intervenire prioritariamente sulle scuole per garantire alle alunne ed agli alunni, ed a tutta la popolazione studentesca, la continuità scolastica, nella convinzione che solo così avremmo potuto mantenere vivi questi luoghi e salvaguardarne la oloro coesione sociale”.

Infine, concludendo il suo saluto, la presidente Marini ha voluto sottolineare come “la cerimonia di inaugurazione di questa scuola dedicata idealmente a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, magistrati simbolo della lotta alla mafia, cade nel venticinquesimo anniversario della loro barbara uccisione, avvenuta nel maggio e nel luglio di 25 anni fa”. Ed ha quindi aggiunto che questa giornata di festa per Norcia, è però segnata dalla “grave strage di Manchester, una strage che ci addolora tutti: non possiamo non essere vicini alle famiglie delle vittime innocenti e vicini al popolo britannico”. (161)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini