ARRESTATO PER SPACCIO, E’ STATO ACCOMPAGNATO ALLA FRONTIERA E RIMPATRIATO

1PERUGIA – I poliziotti della Squadra Mobile della Questura lo avevano arrestato qualche giorno fa nell’ambito di un’operazione finalizzata al contrasto dello spaccio di stupefacenti. Sorpreso in auto con un altro straniero, l’uomo, un albanese del ’92, aveva cercato di liberarsi della droga lanciandola dal finestrino. Ma il gesto non era sfuggito ai poliziotti che avevano proceduto al suo arresto.

Nella giornata di ieri gli agenti dell’Ufficio Immigrazione hanno completato le procedure per il suo allontanamento dal territorio nazionale e l’hanno condotto all’aeroporto ove è stato imbarcato sul volo per Tirana. (149)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini