Piazza Pianciani, Corso Mazzini, Largo Ferrer, Piazza della Libertà e Piazza Fontana faranno da splendida cornice agli oltre quaranta espositori provenienti da tutta Italia. Il fulcro dell’evento sarà il Centro documentazione e video allestito in Piazza della Libertà

1SPOLETO – C’è grande attesa a Spoleto per la manifestazione che la Proloco di Spoleto organizza nei giorni 2, 3 e 4 giugno. La prima edizione di “ Spoleto in Fiore” non sarà infatti solo una esposizione ma anche un insieme di mostre, degustazioni, convegni, concorsi, trekking che faranno del centro storico della città una vera e propria fucina di iniziative, curiosità ecc. Non una semplice mostra-mercato, ma un evento che intende valorizzare la città in ogni suo aspetto

Piazza Pianciani, Corso Mazzini, Largo Ferrer, Piazza della Libertà e Piazza Fontana faranno da splendida cornice agli oltre quaranta espositori provenienti da tutta Italia.

Il fulcro dell’evento sarà il Centro documentazione e video che sarà allestito in Piazza della Libertà dove, oltre a numerosi convegni e dimostrazioni sarà allestita una bellissima mostra fotografica floreale e una esposizione di erbe, presente un esperto che risponderà alle domande.

La manifestazione, patrocinata dalla Regione dell’Umbria e dal Comune di Spoleto trova la collaborazione di importanti Associazioni come l’AVIS, la Stella d’Italia, l’Associazione Italiana di celiachia e l’Associazione di volontariato “ Gocce d’Amore”, che avranno ognuna il loro stand.

Il Trekking “ Alla scoperta dei giardini pubblici e non”, permetterà ai partecipanti di poter scoprire e apprezzare , con l’aiuto di una espertissima guida, luoghi e siti ai più sconosciuti. Non mancherà uno spazio dedicato ai giochi per i bambini e artisti che allieteranno i tre giorni con musiche e giochi.

A Corso Mazzini sarà presentata la mostra fotografica dell’ex ferrovia Spoleto-Norcia, con la speranza che presto si possa tornare a visitarla. Interverranno numerosi studiosi e botanici come il Dott. Ranfa e Glenda Giampaoli, Direttore del Museo della Canapa di Sant’ Anatolia di Narco. Sarà riproposto il secondo appuntamento del concorso sulla crescionda, al quale tutti potranno liberamente partecipare, così come previsto dal deplian illustrativo della Mostra Mercato, consegnando le proprie crescionde a Piazza della Libertà sabato 3 giugno . (204)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini