olio-nuovoTERNI – I Comuni della Maratona dell’Olio si sono recati nello scorso week end a Gattinara, in Piemonte, per partecipare all’evento “Rosso di maggio” e stringere partnership. I comuni umbri, anche come club dei Borghi più Belli d’Italia, hanno portato in Piemonte i loro prodotti, le tradizioni e le manifestazioni nell’ambito di un evento che comprende diversi comuni del vercellese dell’associazione Passaggi sotto il rosa. E’ stata una festa e uno scambio reciproco, sottolineano gli organizzatori, tra cui Gianluca Filiberti, sindaco di Lugnano in Teverina che sarà capofila 2017 della Maratona dell’Olio. Lo stesso Filiberti ha conferito poi l’adozione onoraria di un ulivo della collezione mondiale di Lugnano ai sindaci piemontesi e al presidente dell’associazione Passaggi sotto il Rosa, Ubaldo Gianotti.

Fra i rappresentanti dei comuni della Maratona dell’Olio c’erano, oltre a quello di Lugnano i sindaci di Penna in Teverina, Stefano Paoluzzi, di Baschi, Anacleto Bernardini, e di Attigliano, Daniele Nicchi. Folta la rappresentanza istituzionale, anche di altri Comuni, tra cui Amelia con il consigliere Gianni Gatti, ancora Lugnano in Teverina con  il vicesindaco Gianfranco Santacroce, l’assessore Alessio Santi e il capogruppo di maggioranza Alessandro Dimiziani. Per Avigliano Umbro i consiglieri Luca Cricchi e Angelo Melari, per Attigliano il vice sindaco Leonardo Fazio, per Penna in Teverina il vicesindaco Alessio Lucchi e per Giove il vicesindaco Elisabetta Pevarello. (145)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini