1TERNI – Nella mattinata di ieri, nel quadro dei servizi predisposti dal Questore di Terni volti alla prevenzione e repressione in particolare di reati contro i minori e le fasce deboli, la Polizia di Stato ha denunciato un 69enne di Terni per aver tentato l’adescamento di una minore degli anni sedici. Il fatto si è verificato fuori la scuola frequentata dalla giovane e, come ricostruito dalla Squadra Mobile, l’uomo ha avvicinato la minorenne vedendola seduta da sola su una panchina e, dopo varie lusinghe, con la promessa di regalarle un telefono cellulare e del denaro, ha provato a convincere la minore a seguirlo in macchina, senza però riuscire nell’intento.

Tornata a casa, la minorenne si è confidata alla madre, che ha subito denunciato il fatto alla Polizia. Le indagini, dopo aver accertato l’accaduto, hanno rapidamente portato all’individuazione dell’uomo che è stato segnalato alla competente Autorità giudiziaria. (100)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini