L’Atletica Taino orna a correre in casa la storica gara podistica. Il programma prevede il ritrovo alle 8 presso il parcheggio del Porta Nova

1GUALDO TADINO – Dopo tante gare in giro per l’Umbria e non solo, domenica 25 giugno finalmente l’Atletica Taino guidata dal presidente Mario Procacci torna a correre in casa con “La Sfacchinata” storica gara podistica di Gualdo Tadino giunta alla 27° edizione. La corsa è una 10k che parte ed arriva al Centro Commerciale Porta Nova ed è valida per il Grand Prix Unicredit Fidal Umbria e per l’Umbria Tour.

Il programma prevede il ritrovo alle 8 presso il parcheggio del Porta Nova, mentre l’orario di partenza è fissato alle 9,30. Le preiscrizioni per società e singoli atleti potranno essere effettuate fino alle ore 20 di venerdì 23 giugno inviando la lista atleti firmata dal Presidente di ogni società all’indirizzo info@atleticataino.it. I singoli atleti potranno iscriversi anche la mattina della gara fino alle 9 esibendo il tesserino Fidal o di altro ente di promozione sportiva. La quota è di 8 euro in preiscrizione e di 10 euro la domenica mattina ed ogni partecipante riceverà in premio “un metro di salsicce”.

E’ garantito il servizio sanitario, la regolamentazione del traffico, ristoro lungo il percorso, buffet finale e servizio docce presso il CT Olympia, a poche centinaia di metri dall’arrivo. Previste 9 categorie maschili e 3 femminili e premi per i primi 10 di ogni categoria, oltre agli assoluti maschili e femminili e alle 5 società più numerose.

Lo scorso anno ha vinto Chiappini Daniele con il tempo di 35’21’’ mentre il Taino Marco Panfili si è piazzato in terza posizione. Tra le donne prima classificata nel 2016 Paolozzi Tania con il tempo di 44’52’’ e dietro di lei Gianna Bossi dell’Atletica Taino. (240)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini