La due giorni jazz nursina si aprirà alle 18,30 di sabato 1 luglio con i Funk Off Street Band

1NORCIA – Norcia ospiterà il prossimo week end 1 e 2 luglio il prologo dell’ edizione 2017 di Umbria Jazz. Diversi gli eventi in programma nel fine settimana, su tutti il concerto che Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana terranno nello scenario di Piazza San Benedetto.
La due giorni jazz nursina si aprirà alle 18,30 di sabato 1 luglio con i Funk Off Street Band che si esibiranno anche domenica 2 alle 11,30 e alle 17,30. Sempre domenica si esibiranno gli Accordi e Disaccordi Trio “Tributo a Django Reinhardt”, in un ‘Jazz lunch’ al ristorante Vespasia; alle ore 16,30 in Piazza San Benedetto i The Gam Scorpions. Concluderanno alle 19 i The Brand New Heavies.

A tal proposito è stato definito un piano di sicurezza per poter accogliere tutti coloro che vorranno raggiungere la città. Linee guida sono dettate dalle recenti direttive del Ministero dell’ Interno.
Il rispetto delle regole e dei divieti è finalizzato a garantire la sicurezza e la tranquillità, non a limitare la libertà individuale.
“Sarà un nuovo grande momento di festa e solidarietà che riguarda la nostra città, onorata di ospitare l’apertura dell’edizione 2017 di Umbria Jazz, vivrà con grande entusiasmo, ringraziando sin da ora quanti vorranno venirci a trovare”. Dice l’assessore alla Cultura Giuseppina Perla. L’accesso in piazza San Benedetto, dov’è allestito il palco, sarà libero ed è consentito alle prime mille persone.

L’ingresso per il concerto avverrà transitando da Porta Romana, con varchi controllati in tutte le porte della città. Nei prossimi giorni sarà pubblicata sul sito del comune di Norcia una planimetria dei parcheggi individuati. Sarà emessa inoltre dal sindaco un’ordinanza che vieterà la vendita di bevande in bottiglie di vetro.
Per quanto riguarda i residenti ci sarà libero accesso nel centro storico.
Per chiunque non riuscirà a seguire il concerto in piazza, sarà allestito uno schermo gigante allo stadio comunale Europa con capienza prevista all’incirca di 1500 persone. Con la collaborazione di tutti l’evento jazzistico di Norcia sarà sicuramente un successo e una festa da annoverare nella storia della città, di buon auspicio per una pronta ripartenza. (196)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini