E' vincitore del Premio Pulitzer. Sarà a Palazzo Collicola, domenica 2 luglio, ore 15.30

1SPOLETO – Charles Simi cuno dei maggiori poeti contemporanei, vincitore del Premio Pulitzer nel 1990 e nel 2007 poeta laureato degli Stati Uniti, sarà il protagonista a Spoleto, a Palazzo Collicola Arti Visive, domenica 2 luglio alle ore 15.30, in occasione degli appuntamenti con Collicoland. Charles Simič insieme a Moira Egan e Damiano Abeni, scrittori e traduttori, dialogherà con Gianluca Marziani (direttore di Palazzo Collicola) e Andrea Tomasini (giornalista) a proposito di poesia, voce, lettura e traduzione.

BIOGRAFIA DA TRECCANI: Poeta, saggista e traduttore statunitense di origine serba (nato a Belgrado 1938), Simic si trasferisce negli Stati Uniti con la famiglia nel 1954, cresce a Chicago e si laurea presso la New York University. È professore emerito di letteratura americana e scrittura creativa alla University of New Hampshire. Esordisce in poesia con What the grass says (1967) e da allora pubblica numerosi libri di versi, poi ripresentati nella scelta dei Selected poems 1963-2003(2004). A lungo poetry editor di The Paris review, vincitore di prestigiosi premi, fra cui nel 1990 il Pulitzer per Prose poems, nel 2007 è stato nominato Poeta laureato dalla Library of congress. Fra le sue pubblicazioni più recenti vi sono il saggio Dime-store alchemy. The art of Joseph Cornell (1993; trad. it. Il cacciatore d’immagini, 2005), le poesie di My noiseless entourage (2005), il volume di aforismi e brevi narrazioni Monster loves his labyrinth. Notebooks (2008; trad. it. 2012) e i brevi saggi intitolati Confessions of a Poet Laureate, libro elettronico edito nel 2010. Due le antologie apparse in italiano, Hotel insonnia (2002) e Club midnight (2008). (141)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini