E' UN 18ENNE GAMBIANO, SCOPERTO PERCHE' NON SI PRESENTA ALLE LEZIONI DI UN CORSO DI FORMAZIONE

1PERUGIA – I poliziotti della Volante lo hanno notato mentre si aggirava con fare sospetto in via Manuali. Alla vista degli agenti il giovane, successivamente identificato per un gambiano appena diciottenne con pregiudizi per stupefacenti e numerosi alias, ha cercato di allungare il passo cambiando direzione. Fermato e perquisito, in tasca aveva due involucri contenenti sostanza che gli accertamenti hanno evidenziato essere marijuana per un peso complessivo di oltre 6 grammi.

Accompagnato in Questura, dagli accertamenti è emerso che il giovane era destinatario di provvedimento di sospensione del procedimento con messa in prova emessa nei suoi confronti dal Tribunale per i minorenni di Firenze.

Il Giudice fiorentino, nel concedere il beneficio, aveva affidato il giovane ad una comunità della provincia con divieto di abbandonarla se non per recarsi a frequentare le lezioni di un programma di formazione che lo straniero aveva, però, disertato.

Compiutamente identificato, per lui è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio e, concluse le operazioni di polizia, è stato riaffidato alla comunità che lo ospita.

  (180)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini