CONTO ALLA ROVESCIA PER IL PAIPER FESTIVAL, ECCO LE ANTICIPAZIONI

1FOLIGNO – Foligno si prepara all’evento che farà ripiombare ‘il centro del mondo’ nei mitici anni ’60 e ’70 con tanta musica, arte e cultura dell’epoca. Ma anche banchi vintage, auto e moto che hanno segnato il periodo storico più effervescente della recente storia italiana. Tre giorni tutti da gustare, con la riproposizione di specialità e menù tipici del periodo.

Un appuntamento atteso a livello nazionale, che quest’anno cambia date: in agenda venerdì 14, sabato 15 e domenica 16 maggio, c’è infatti la terza edizione del Paiper Festival.

Si parte alla grande calando subito un asso da novanta: super ospite della manifestazione sarà un mito vivente della musica italiana: l’evergreen Orietta Berti, con un repertorio che farà scaldare i cuori di tutte le età,

Il centro storico si trasformerà nella discoteca all’aperto più grande d’Italia, sarà festa dal mattino, sino alla sera, sotto le stelle…con i figli delle stelle.

Vespe e 500 per le strade, piazze trasformate in drive in e balere, hippy con camice floreali, pantaloni a zampa e tutto quanto fa anni ’60 e ’70 quando il Made in Italy spopolava in tutto il mondo.

L’invito a rispolverare vecchi abiti ed accessori è aperto a tutti, mentre i più giovani potranno ispirarsi agli originali look dell’epoca e vivere il Paiper Festival da protagonisti

Diverse le location del centro storico coinvolte: in piazza della Repubblica all’ombra andranno in scena le più grandi esibizioni live; via Gramsci si caratterizzerà per la Movida e la funky music; in piazza del Grano tornano in consolle i dj di un passato sempre attuale e l’innovativa silent night; piazza Matteotti diventerà una tipica balera italiana con angolo food ispirato alle ricette della tradizione. Piazza San Domenico ospiterà il drive in per guardarsi i classici del cinema in auto vintage. E poi ancora, tanta solidarietà e sorprese tutte scoprire: disco music, campus per bambini coii giochi del tempo, concorso di vetrine, menù tipici nei ristoranti, sfilate di moda, danza, spettacoli e postazioni trucco e parrucco per permettere a tutti un salto nel passato e un tuffo nel divertimento.

“Che tu ti senta figlio dei fiori o figlio delle stelle…il Paiper sta aspettando proprio te!”

  (254)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini