E LA PRIMA EDIZIONE E PERCORRERA’ ANCHE LA PISTA CICLABILE DOMENICA 16 LUGLIO

aGUBBIO – E’ stata presentata questa mattina l’iniziativa della prima edizione della ‘PEDALATA ECOLOGICA’, che si terrà domenica 16 luglio e interesserà anche l’intero tracciato della pista ciclabile . Erano presenti il sindaco Filippo Mario Stirati, gli assessori Alessia Tasso e Gabriele Damiani e il presidente dell’associazione ‘La volata’ Alessio Binacci. Nell’illustrare l’iniziativa, l’assessore Damiani ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra privati e amministrazione comunale: « Ringraziamo la neo-nata associazione ‘La volata’, che organizza tra l’altro anche il ‘Memorial Radicchi, per l’impegno e la sensibilità dimostrati e per la capacità di coinvolgere soggetti pubblici e privati, in una sorta di circolo ‘virtuoso’. E’ una bella opportunità di socializzazione e di condivisione ».

Anche l’assessore Tasso si è unita ai ringraziamenti ribadendo «la rilevanza di stili di vita sostenibili, a beneficio della propria salute e dell’ambiente. La passeggiata in bici è aperta a tutte le età, proprio per stimolare un approccio corretto con se stessi e nel rapporto con la città. E’ inserita anche la discussa pista ciclabile che sarà percorsa per tutta la lunghezza, creando un’occasione di conoscenza diretta del tracciato ».

Il presidente de ‘La Volata’ Binacci ha ricordato: « L’associazione è giovane con i suoi cinque mesi di vita ma siamo fortemente motivati anche nella prossima organizzazione del ‘Memorial Radicchi’, l’11 agosto. Vogliamo ringraziare l’amministrazione per il supporto e la collaborazione all’evento del 16 luglio, reso possibile anche da sponsor privati: ‘Conad’, ‘Decathlon’ che mette a disposizione alcune bici, ‘Delizie al Tartufo’ con le degustazioni durante il percorso. ».

Nel suo intervento il sindaco Stirati, che ha concluso la conferenza, ha espresso la piena soddisfazione: « E’ un passo signficativo verso una maggiore consapevolezza dell’uso alternativo del territorio, e del fatto che le macchine sono una risorsa ma anche un problema. Sulla base delle indicazioni del Piano della Mobilità, sappiamo che c’è una presenza massiccia di macchine in rapporto agli abitanti e che è possibile migliorare il sistema dei parcheggi e della viabilità.

Ma questo va fatto entro il rispetto delle leggi, dei limiti di velocità e della sosta consentita. Non è tollerabile il posteggio selvaggio, come spesso viene rilevato anche sul tracciato della pista ciclabile che non è un’intrusa nella vita cittadina ma un percorso di spostamento alternativo ed un esempio civile di convivenza ». Questo il programma della ‘Passeggiata ecologica’: ritrovo in piazza 40 Martiri alle ore 10, partenza verso S. Martino e prosecuzione verso S. Lucia, via Tifernate, Madonna del Ponte, rotatoria centro commerciale ‘La Contessa’, imbocco della pista ciclabile, arrivo al Teatro Romano, con il saluto finale del sindaco Stirati e degli amministratori. E’ previsto il controllo dei Vigili Urbani durante la manifestazione. (70)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini