1CITTA’ DI CASTELLO – Il Comitato Nazionale dell’AIA ha reso nota i nominativi del Comitato Regionale Arbitri dopo la conferma per il quinto anno consecutivo di Luca Fiorucci alla presidenza: per la sezione AIA tifernate ci sarà ancora Luca Cucchiarini come responsabile degli assistenti arbitrali, e la new entry Gabriele Magrini, che appende il fischietto al chiodo per diventare responsabile tecnico della Prima Categoria e segretario della Commissione.

Cucchiarini, 43 anni, è arbitro dal 1998; dal 2010 al 2013 è stato assistente dell’arbitro alla CAN B ed è stato l’unico tifernate ad affacciarsi in serie A (esordio in Cesena-Roma il 13/05/2012). Lasciata la bandierina per raggiunto limite di età, per la quinta stagione consecutiva viene confermato nel ruolo all’interno del CRA Umbria. Magrini, 35 anni fra pochi giorni, è arbitro dal 2000; dal 2010 al 2013 ha arbitrato in CAN D.

Avvocato nella vita, è stato rappresentante AIA presso il Giudice Sportivo del Settore Giovanile, segretario della sezione AIA tifernate e rappresentante della Lega di Serie A in due edizioni delle Final Eight del Campionato Primavera nel 2012 e nel 2013 come accompagnatore ufficiale delle due squadre vincitrici del titolo (F.C.

Internazionale e S.S. Lazio). Dunque per la sezione altotiberina guidata da Michele Ceccagnoli ancora due componenti nella commissione regionale dopo la partenza di Francesco Peroni, nominato la scorsa settimana vice commissario della CAN 5. Da segnalare anche la conferma del Dott. Ivano Bartoccini nel ruolo di Fiduciario Medico Regionale. A Luca, Gabriele ed Ivano i complimenti e gli auguri di buon lavoro da parte di tutta la sezione AIA tifernate. (117)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini