La kermesse nel comune di Leonessa, 8 e 9 luglio 2017 – Spettacolo ispirato alla Bastola di Gualdo Tadino

1LEONESSA – Con uno spettacolo ispirato alla Bastola, figura leggendaria cui si attribuisce l’incendio della città di Gualdo Tadino, la rappresentanza della regione Umbria sale sul podio della Rassegna Nazionale delle Regioni a Cavallo, tenutasi lo scorso fine settimana nella città di Leonessa (Rieti). Giunta alla sua XI edizione, fortemente voluta dal comune cittadino e sostenuta dalla Regione Lazio, la rassegna ha ospitato 10 rappresentative regionali, con il preciso scopo di racontare il binomio inscindibile uomo – cavallo nel lavoro, nelle battaglie, nella storia, nella vita quotidiana. Tale evento infatti ha da sempre tributato,al nobile quadrupede,un omaggio importante, capace di esaltare le sue virtù,celebrandolo in ognia sua espressione artistica.

La regione Umbria, capitanata dal responsabile Emanuele Binucci ha portato sulla scena un lavoro scritto ed interpretato da Sofia Raggi, liberamente ispirato alla figura della Bastola, donna tanto

temuta quanto affascinante, considerata l’incendiaria della antica cittadina che sorge ai piedi

dell’Appennino Umbro – Marchigiano. Nel gruppo anche i Kroonos Viandanti nel tempo e le amazzoni Elena Benedetti del Rio, Camilla Antonelli, Francesca Danzetta, Francesca Busti, Heidi Piietila, accompagnate dai palafrenieri Paolo Pencelli, Giovanni Dionigi, Gianluca Chinea e Alessandro Betti. Gli spettacolari giochi di fuoco sono stati affidati a Francesco Castigliani e Lisa Baratta.

Grande soddisfazione di tutto il gruppo che si è classificato secondo, dietro la regione Marche e seguito dalla Sardegna.

La due giorni è stata condotta dalla giornalista televisiva Silvia Vaccarezza e Francesco Vergovich,

per la regia di Francesco Silveri e le musiche inedite di Silvia Mogavero.

  (103)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini