arresto-11TORGIANO – Dopo serrate indagini durate circa due mesi, i Carabinieri della Stazione di Torgiano sono riusciti ad individuare uno degli autori della rapina ai danni di un bar di Torgiano avvenuta lo scorso mese di maggio. In quella circostanza, uno sconosciuto, con il volto travisato ed armato di coltello, si era introdotto all’interno del bar, minacciando la proprietaria e facendosi consegnare la cifra di trecento euro, presenti in cassa, oltre a numerosi biglietti “gratta e vinci”.

La successiva attività d’indagine ha consentito di raccogliere elementi di responsabilità a carico di un soggetto, un 42enne perugino, già noto alle forze dell’ordine, che, unitamente ad altro complice, si è reso responsabile del delitto.

La scorsa settimana, i militari della Compagnia Carabinieri di Assisi, hanno rintracciato ed arrestato il rapinatore, residente a Perugia, con pregiudizi specifici di polizia, poiché destinatario di una misura cautelare di custodia in carcere emessa dal GIP di Perugia su richiesta della locale Procura della Repubblica.

  (91)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini