Venerdì 21 luglio ore 21,30- Chiostro Cattedrale S. Lorenzo, P.zza IV Novembre

1PERUGIA – MUSA Festival prosegue con i suoi appuntamenti musicali, ad ingresso gratuito, all’insegna dell’internazionalità e del dialogo interculturale. Venerdì 21 luglio alle ore 21,30 sarà la volta del Messico a salire sul palco del suggestivo Chiostro della Cattedrale di S. Lorenzo, P.zza IV Novembre, Perugia.
Jessica Loaiza, soprano la cui carriera è stata arricchita dagli studi nella Scuola Superiore di Musica e Danza di Monterrey e al Conservatorio di Musica di Santa Cecilia a Roma, che le hanno permesso di ricoprire ruoli importanti tra cui quello di protagonista nella prima mondiale dell’Opera di Roger Bourland “La paloma y el Ruiseñor”.

Ha cantato diversi ruoli fra i quali Micaela nella produzione del ISIC dell’opera di Bizet: “Carmen” diretta da Gordon Campbell e Donna Anna del “Don Giovanni” di Mozart in forma di concerto nella Sala Accademica del Conservatorio di Musica Santa Cecilia e al Teatro di Villa Torlonia sotto la direzione artistica del Maestro Patrizia Gallo. Orlando Arreguin, diplomato in pianoforte e violino al Conservatorio di musica di Celaya, è stato direttore dell’omonimo coro e successivamente del coro della Cappella Giulia della Basilica si S. Pietro e del Coro da camera Santa Cecilia con il quale ha tenuto diversi concerti presentando opere di Mozart, Bach e Orff, ma anche un repertorio di musica latinoamericana con Tomas Luis da Victoria.

Dopo aver tenuto concerti negli Stati Uniti, in Europa e in Messico il duo si esibirà a Perugia nell’ambito del MUSA Festival in un concerto di musica classica, contemporanea e popolare che celebrerà i brani più delle più belli di opere italiane, latinoamericane e messicane tra cui Bésame mucho di Consuelo Velazquez, Te quiero dijiste di María Greever e Granada di Agustín Lara, a realizzare uno scambio delle radici musicali tra questi due Paesi che si incontrano nella città multiculturale di Perugia.

Come ogni anno MUSA Festival utilizza la musica quale mezzo per promuovere una causa sociale. Quest’anno vogliamo porre l’attenzione sui territori colpiti dal sisma. A questo proposito, domenica 23 luglio nella suggestiva location di Castelluccio di Norcia, in occasione della Festa del patrono, si terrà la performance musicale itinerante di pizzica e taranta del gruppo folk Tarantarci.

Gli eventi di MUSA Festival proseguiranno fino al 12 agosto e si svolgeranno nelle piazze di Perugia, Santa Maria degli Angeli, Bastia Umbra e Spello.

Informazioni e programma su: www.musafest.it (151)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini