1771315-poliziaPERUGIA – Un 26enne tunisino, più volte tratto in arresto a Padova e a Perugia per spaccio di stupefacenti ieri è stato espulso dagli agenti dell’Ufficio Immigrazione diretto dal Vice Questore Aggiunto Maria Rosaria De Luca. Lo straniero era detenuto a Capanne e il suo primo giorno di libertà, per fine pena, è coinciso con un lungo viaggio sino al Sud Italia ove gli agenti lo hanno scortato sino ad un C.I.E. . Sarà rimpatriato nei prossimi giorni.

  (70)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini