Proseguono gli appuntamenti della I sessione fino al 2 agosto. Si riprende il 4 fino al 16. Domenica 30 luglio alle 21 grande attesa per il concerto Gala alla Basilica di San Pietro

1PERUGIA – Risuonano note classiche nel capoluogo umbro con il Music fest Perugia che prosegue nel suo percorso fatto di masterclass, concerti con orchestra, maratone musicali e arie d’opera (fino al 2 agosto in programma la prima sessione, dal 4 al 16 agosto la seconda). Dopo l’appuntamento (martedì 25 luglio) alla Sala dei Notari con ‘Ilana Vered, Sasha Starcevich & Friends’, mercoledì 26 luglio alle 21 nella Sala Raffaello dell’hotel Brufani è la volta di ‘Rising star prodigy series’, concerto con talentuosi artisti e musicisti prodigio di età compresa tra i 10 e i 15 anni provenienti da diversi parti del mondo.

2Si prosegue, poi, con i concerti First play, giovedì 27, venerdì 28 e sabato 29 quando, dalle 10 alle 13 nella Sala Raffaello, si esibiranno alcuni tra gli studenti che hanno preso parte alla 12esima edizione del festival ideato da Peter Hermes e Ilana Vered, rispettivamente direttore esecutivo e direttore artistico. Nelle stesse giornate, alle 13.30, ancora gruppi di giovani studenti impegnati in Lunch marathon recital, il 27 nella Sala del Perugino, il 28 nella Sala Raffaello e il 29 e 30 nella Sala dei Notari. Sempre domenica 30, infine, alle 21, grande attesa per il concerto Gala nella suggestiva Basilica di San Pietro dove professori di fama internazionale suoneranno insieme all’orchestra. Per tenersi sempre aggiornati su artisti, appuntamenti musicali ed eventuali variazioni di programma si può consultare il sito www.musicfestperugia.net. (131)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini