E' il Festival Canoro d’Italia che si svolge a Trento

1PERUGIA – Si è concluso sabato 8 luglio, con uno spettacolo senza precedenti, VarTalent ’17 – Festival Canoro d’Italia. La cornice scelta dal Patron Marco Consoli per questa edizione è stata il Teatro Sociale di Trento perché, dichiara “il più prestigioso teatro in Trentino e tra i più bei teatri all’Italiana d’Italia”.
È Andrea Verde, il rappresentante dell’Umbria ad aggiudicarsi il titolo di vincitore VarTalent ’17 – Festival Canoro d’Italia, seguito da Sara Alice Ridolfi (Trentino AA), Alice Cascitelli (Molise), Debora Anzilli (Puglia) e Federica Morosati (Veneto). Dopo 5 anni di supremazia femminile, una voce maschile arriva nuovamente, dopo Kenny Ray a VarTalent ’11, sul gradino più alto del podio del Festival.

Andrea Verde, dopo la sua vittoria, si è così espresso sui social: “Mi ci è voluto un po’ per realizzare, ma ora che sono in treno e vedo il paesaggio scorrere mentre leggo tutti i vostri bellissimi messaggi, sorrido, felice di riportare a casa un altro bagaglio di emozioni. Aver vinto VarTalent ’17 è stata veramente una grandissima gioia!”
Marco Consoli, direttore artistico, produttore VarTalent e presidente di giuria, ha lasciato il suo commento a caldo sulla sua pagina personale di Facebook: “VarTalent ’17 – Festival Canoro d’Italia! L’edizione più bella di sempre!

Non riesco ancora a credere di essere riuscito insieme a Luiz Henrique Belmiro, Katia Ciurletti e tutti i meravigliosi collaboratori a realizzare il progetto più bello esistente in Trentino Alto Adige e, come concorso canoro, fra i primi a livello nazionale. L’edizione più curata ed elegante di sempre. Si vola più in alto! Sono felice come mai nella vita!”
In giuria, oltre a Marco Consoli, Sabrina Modena, cantante lirica e vocal coach e Luca Sala, nome prestigioso della musica leggera italiana grazie alle collaborazioni con Mogol, F. Silvestri (Modà), Tony Maiello, Valerio Scanu, Clementino, Sal Da Vinci ma soprattutto Emma Marrone.

Per lei Luca Sala infatti ha scritto il brano «Non è l’inferno» che nel 2012 le valse la vittoria al Festival di Sanremo. Nel 2016 scrisse «L’amore merita», singolo contro l’omofobia, disco doro 2016  e primo in classifica iTunes per un mese.
Voce trainante della serata, Luiz Henrique Belmiro, affiancato da Giulia Pellegrini, vincitrice della scorsa edizione del Festival, Nicole Andreolli, Emily Eccel e Matteo Coco.
Uno show che ha visto in gara concorrenti che hanno dimostrato il grande desiderio di onorare il palco sul quale si sono esibiti ed il pubblico presente al Teatro Sociale di Trento. (213)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini