Castello di PostignanoSELLANO – Nell’ambito della sesta edizione della manifestazione culturale “Un Castello all’Orizzonte” che si tiene al borgo restaurato di Postignano, sabato 5 agosto  2017, alle ore 18.30, nella Chiesa SS. Annunziata si terrà un concerto per arciliuto e chitarra con Simone Vallerotonda. Titolo dell’appuntamento è “L’ultimo romano: liutisti e chitarristi romani tra ‘600 e ‘700” con musiche di Lorenzino del Liuto, Kapsberger, Foscarini, Valdambrini romano, Zamboni.
L’ingresso è gratuito.

Il rigore contrappuntistico della “scuola romana”, la leggerezza immediata delle canzoni alla moda suonate sulla chitarra, il virtuosismo fulmineo e la grazia galante e melodiosa: questi sono i colori che dipingono il grande affresco sulla città eterna. Partendo dalla fine del ‘500 fino ad arrivare al ‘700, autori come Lorenzino, Kapsberger, Valdambrini, Zamboni, che si firmano orgogliosamente con l’aggettivo “romano” accanto al proprio nome, si dimostrano, pur nelle loro caratteristiche individuali e specifiche, accomunati da uno stesso spirito compositivo, fatto di densità, rigore, maestosità e schiettezza espressiva.

Oltre il concerto, per il prossimo fine settimana al borgo si potrà fruire anche della proposta della sezione “Cineclub”, realizzato in collaborazione con l’Associazione LUMI: venerdì 4 agosto prossimo, presso le Botteghe – sala Preci, alle ore 19, sarà proiettato il film HAROLD E MAUDE, regia di Hal Ashby. (102)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini