Sala consiliare fruibile anche ai portatori di handicap e rinuncia al posto macchina riservato al sindaco

michele-toniaccini-2a-678x381DERUTA – Tra i primi punti del programma di Michele Toniaccini, neo sindaco di Deruta, c’è sempre stato il sociale e l’abbattimento delle barriere architettoniche, così il primo provvedimento concreto del sindaco è stato quello di rendere fruibile a tutti la sala del Consiglio Comunale di Deruta. Il percorso non è diretto ma i portatori di handicap possono dalla Pinacoteca Comunale (posta a piano terra) prendere l’ascensore che porta nella sala adiacente a quella del consiglio Comunale. Lì ad attenderli c’è una rampa d’invito alla sala. Con questo percorso tutti potranno assistere alle sedute del consiglio in carrozzina e non.

1Infine Toniaccini ha disposto che torni libero il posto macchina riservato al sindaco che si trova fuori dalla porta principale di ingresso alla città. “L’abbattimento delle barriere architettoniche- ha detto Toniaccini – è stato un punto cardine del mio programma in campagna elettorale. Credo che l’inclusione, sia un principio da rispettare e che tutti i cittadini debbano avere la possibilità di assistere alla vita politica, sociale e ammnistativa del proprio comune”.

  (109)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini