1ORVIETO – Nelle ultime 48 ore, supervisionati dal Dirigente del Commissariato di Orvieto Antonello Calderini, sono stati effettuati una serie di controlli straordinari del territorio finalizzati a contrastare il fenomeno dei reati predatori con particolare riferimento ai furti in abitazione.
Fenomeno questo che desta maggior preoccupazione tra i cittadini in concomitanza con la partenza per le ferie estive che rende gli appartamenti più vulnerabili.

Gli uomini del Commissariato, coadiuvati dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, hanno effettuato numerosi posti di controllo procedendo alla verifica di 18 veicoli in transito ed all’identificazione di 58 persone di cui 12 con pregiudizi di Polizia.

L’attività si è estesa, in collaborazione con la locale Polfer, anche alla stazione ferroviaria in concomitanza con l’arrivo dei treni, al fine di contrastare il pendolarismo criminale, presso le sale slot ed i principali bar della città.
Terni, 5 (113)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini