1DERUTA – E’ iniziato un nuovo corso per l’associazione Avis di Deruta, che ha rinnovato il proprio consiglio direttivo ed ha gettato le basi per un ulteriore sviluppo in tutto il territorio derutese e non solo. L’obiettivo principale del nuovo consiglio sarà quello di operare per coinvolgere nell’attività un numero sempre maggiore di giovani, per accostarli alla donazione di sangue, collaborando anche con le altre associazioni del territorio.

“Stiamo mettendo in atto alcuni progetti indirizzati alle scuole del nostro territorio – sottolinea il presidente Eolo Barcaccia – e grazie all’inserimento di quattro nuove figure nel consiglio direttivo, tra cui due donne, abbiamo l’intenzione di rilanciare la nostra associazione e crescere sia nel numero degli associati, dei donatori e degli eventi”. Tra l’altro, proprio nei giorni scorsi è stata proposta una festa in piazza, nel centro storico, che ha coinvolto un gran numero di cittadini, che hanno potuto così dimostrare il loro attaccamento all’Avis e alle sue tradizioni.

Le serate di cinema all’aperto sono invece un modo per offrire un’occasione in più per vivere la città. Nell’ambito dell’attività dell’Avis Deruta sarà inoltre sviluppata ancor di più l’attività del gruppo podistico, che in pochi anni di attività si è consolidato come tra i più efficienti e numerosi dell’Umbria. Questo l’organigramma del direttivo. Presidente Eolo Barcaccia,Vice presidente Luca Niccacci, Segretario Mirco Rapporti, Tesoriere Katiuscia Vichi, Consiglieri Giuseppe Platoni, Michele Garabello, Gianluca Granocchia, Gianluca Lamincia e Lorena Bottiglio, Revisore dei conti Luca Possanzini. (81)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini