aGUBBIO – E’ stato presentato questa mattina in conferenza stampa il programma dell’appuntamento ciclistico 8.° Circuito delle stelle –   ‘MEMORIAL RADICCHI’ che si svolgerà venerdì 11 agosto.   Erano presenti la vice sindaco Rita Cecchetti,  l’assessore Gabriele Damiani e il presidente dell’associazione ‘La Volata’ Alessio Binacci. La vice sindaco Cecchetti ha voluto ricordare come la manifestazione ciclistica si corra per ricordare Matteo, un giovane eugubino strappato prematuramente alla vita e allo sport a seguito di un incidente stradale, e dunque ha un valore che appartiene all’intera collettività: « Gubbio esprime grande partecipazione e condivisione e questo aiuta a crescere anche dal punto di vista dell’accoglienza.

Proprio la capacità di trasformare un dolore privato in un evento collettivo, è una dimostrazione di maturità e di speranza, che rafforza il messaggio della competizione sportiva ». « Il ciclismo è uno sport popolare capace di coinvolgere sia il mondo agonistico che semplici appassionati – ha sottolineato l’assessore Damiani – e siamo soddisfatti per essere riusciti a conciliare le pur presenti difficoltà economiche con una forte risposta del mondo dell’associazionismo e del volontariato, un patrimonio eugubino straordinario. Crediamo che i disagi momentanei saranno ben equilibrati dal successo di questa bella iniziativa, che unisce sport e memoria ».

I dettagli sono stati illustrati da Binacci, con oltre 160 iscritti professionisti, provenienti da diverse regioni d’Italia: « E’ uno sforzo organizzativo notevole che riusciamo a sostenere grazie all’impegno e alla passione, al contributo degli sponsor e al supporto indispensabile dell’amministrazione comunale.

La partenza è fissata alle ore 19 in piazza Grande, da dove il serpente di bici si snoderà per compiere 35 giri cittadini. La premiazione finale è in piazza 40 Martiri, dove è allestito anche un villaggio di accoglienza ».   In occasione del “ Memorial Radicchi” , sono stabilite alcune modifiche alla circolazione: divieto di sosta con rimozione a partire dalle ore 15 fino alle 24 e comunque fino al termine della manifestazione, nelle seguenti vie: Piazza Quaranta Martiri, area retrostante la garitta della Polizia Municipale in Largo di Porta Marmorea, via Bruno Buozzi, via Beniamino Ubaldi, via Perugina, tratto compreso tra Via Ubaldi e Via del Molino, via del Molino, via del Montello, via Campo di Marte, tratto compreso tra Via della Piaggiola e Largo di Porta Marmorea. Inoltre, è stabilito il divieto di transito in tutte le vie durante il passaggio dei ciclisti secondo l’itinerario cittadino: Piazza Grande, Via XX Settembre, Via Dante, Corso Garibaldi, Via della Repubblica, Piazza Quaranta Martiri, Porta Ortacci, Via Buozzi, Via Ubaldi, Via Perugina, Via del Molino, Via del Montello, Via Campo di Marte. E’ altresì stabilito il divieto di transito in Via Mazzatinti per i veicoli in uscita da Piazzale Frondizi e Via Cairoli, nonché il divieto di sosta con rimozione dalle ore 13 alle 24 nel piazzale Leonardo da Vinci ad eccezione degli autobus di linea, che effettueranno la fermata di capolinea.

  (104)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini