A settembre la Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica si spazierà dalle novità introdotte dal Legislatore in materia di società a partecipazione pubblica alle misure contenute nella legge di bilancio

1PERUGIA   – E’ pronto il piano formativo per settembre, promosso dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Numerosi gli argomenti che saranno approfonditi. Si spazia dalle novità introdotte dal Legislatore in materia di società a partecipazione pubblica alle misure contenute nella legge di bilancio per il 2017 in ambito previdenziale, dalle disposizioni attraverso le quali viene “riscritto” il regime giuridico degli Enti del Terzo settore alla formazione in ambito sanitario.

Il primo appuntamento formativo a Villa Umbra è programmato per il 7 settembre con il corso “Le società partecipate: il quadro normativo dopo il D.lgs n. 100/2017”, organizzato dalla Scuola in collaborazione con Anci Umbria e Fondazione IFEL.

Il piano formativo proseguirà con il corso intitolato Le novità in materia di pensioni per i dipendenti della Pubblica Amministrazione” che si terrà l’11 settembre. Il seminario sarà tenuto da Rodolfo Affaticati, docente esperto in materia contributiva, previdenziale e pensionistica. Tra i principali argomenti che saranno trattati: Le pensioni per il Pubblico Impiego; la Legge di Bilancio 2017 e i trattamenti di fine servizio.

Il corso “Gli obblighi di trasparenza e il FOIA dopo la Circolare Madia n. 2/2017” si svolgerà il 12 settembre. Interverrà Ernesto Belisario, consulente di pubbliche amministrazioni, specializzato in diritto amministrativo e scienza dell’amministrazione, diritto delle tecnologie. Tra i principali argomenti trattati: La Legge anticorruzione e il Decreto trasparenza; Le Linee guida dell’Anac; l’accesso agli atti e ai dati della Pubblica Amministrazione.

Si intitola “Dal controllo su società partecipate, organismi ed enti strumentali degli Enti locali al bilancio consolidato” il corso programmato per il 15 settembre. Relatore della giornata formativa: Andrea Ziruolo, professore ordinario di Economia Aziendale presso l’Università Gabriele d’Annunzio Chieti-Pescara, dottore commercialista, revisore contabile, Ph.D.

Approfondire le disposizioni attraverso le quali viene “riscritto” il regime giuridico degli Enti del Terzo settore sarà l’obiettivo del seminario intitolato “Il Codice del Terzo settore. Nuove forme e strumenti di relazione con gli Enti pubblici” in calendario a Villa Umbra il 18 settembre. Relazionerà Luciano Gallo, avvocato esperto di rapporto fra PA e Terzo settore, membro del Gruppo tecnico sul Codice dei contratti di Anci.

Si soffermerà sul contesto organizzativo e sulla comunicazione assertiva il corso “La gestione positiva dei conflitti: metodi di risoluzione” programmato per il 21 settembre. Tra i temi trattati: Le strategie di gestione del conflitto, l’ascolto attivo, gli elementi di negoziazione e le fasi per una corretta risoluzione della situazione conflittuale. In aula: Samantha Zamboni, business coach, consulente e formatrice, esperta in sviluppo di competenze relazionali, comportamentali e dinamiche di gruppo.

A settembre riprenderà anche la formazione in ambito sanitario. Tra le attività formative programmate si segnala la prosecuzione della sesta edizione del corso manageriale per dirigenti di struttura complessa e del corso di formazione per micologi. Il corso per micologi, giunto all’undicesima edizione, previsto e disciplinato dal D.M. del 29 novembre del 1996, numero 686 del Ministero della Salute, ha l’obiettivo di preparare professionalmente gli operatori addetti alle funzioni di riconoscimento e controllo dei funghi epigei, freschi e conservati messi in commercio o auto consumati e di rilasciare l’attestato di micologo. Dal 2007 la Regione Umbria ha attribuito l’organizzazione del corso di formazione per micologi a Villa Umbra, che da allora ha collaudato un “modello didattico attivo” incentrato su esercitazioni pratiche, simulazioni, verifiche intermedie scritte e pratiche, escursioni guidate, visite guidate, supportate da lezioni frontali introduttive e di approfondimento scientifico. A settembre inoltre saranno avviate la seconda e la terza edizione del percorso formativo rivolto alle Posizioni organizzative del Sistema sanitario (179)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini