Gli agenti lo hanno trovato a bordo della sua auto, semicosciente, dopo aver assunto eroina: sul sedile del passeggero una siringa vuota ed una fiala rotta

1PERUGIA – Intorno alle 14:00 di ieri una segnalazione alla Sala Operativa della Questura riferiva di una persona, apparentemente svenuta, a bordo di un’auto in via San Girolamo. L’uomo, un aretino dell’87 appariva semi cosciente e gli operanti facevano intervenire immediatamente il 118. Ricevute le cure del caso e ripresa conoscenza, l’uomo ammetteva di aver fatto uso di droga e di aver guidato fino in via S. Girolamo ove aveva arrestato il veicolo a lato della carreggiata.

Sul sedile i poliziotti rinvenivano una siringa vuota ed una fiala rotta. Condotto in Questura, veniva denunciato per guida sotto l’effetto di stupefacenti ed il suo veicolo veniva sottoposto a sequestro.

  (110)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini