Arrestato dalla polizia tunisino 34enne pregiudicato. Deve scontare 3 anni, 1 mese e 25 giorni di carcere

1771315-poliziaPERUGIA – La Volante lo ha rintracciato nel corso dell’attività di controllo del territorio mentre, con un connazionale, bivaccava in via Scarlatti. Accompagnati in questura per essere identificati, i due sono risultati entrambi tunisini, dell’88 l’uno e dell’84 l’altro, con pregiudizi per droga. Ma gli approfondimenti evidenziavano che sul 34enne pendeva un provvedimento di carcerazione a seguito di cumulo pene conseguenti a condanne per stupefacenti.

Divenuta irrevocabile l’ultima condanna emessa dal Tribunale di Perugia, l’uomo aveva un debito con la giustizia pari a 3 anni, 1 mese e 25 giorni di reclusione oltre a 5000,00€ di multa. Tratto in arresto, è stato condotto in carcere a Capanne.

  (108)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini