1PANICALE – Propone uno dei capolavori vocali del ventesimo secolo il terzo appuntamento del Festival Musica Insieme Panicale. Kafka-Fragmente è il titolo del concerto di mercoledì 23 agosto alle ore 19,30 al Teatro Cesare Caporali. Un ciclo di 40 lieder abbastanza brevi su frammenti di Franz Kafka per una combinazione inusitata di voce femminile e violino, composta dal grande compositore ungherese György Kurtág. Un ciclo riconosciuto, subito dopo la prima esecuzione nel 1985, come uno dei capolavori vocali del XX secolo. Interpreti della serata gli svizzeri Kornelia Bruggmann ed Egidius Streiff.

Nato su iniziativa dei Maestri Klaus Huber e Younghi Pagh-Paan (illustri compositori contemporanei internazionali, entrambi cittadini onorari di Panicale), con il contributo finanziario ed il sostegno amministrativo del Comune, il Mip è giunto quest’anno alla ventesima edizione. Un anniversario che viene celebrato con un ricco cartellone 18 al 28 agosto in cui la musica contemporanea (Osvaldo Coluccino, Klaus Huber, Younghi Pagh-Paan, Sciarrino, Berio…) si sposa con repertori antichi, classici, rari, e prime assolute.

Momento culminante sarà “La lunga notte della musica” al Santuario di Mongiovino, il 26 agosto con la partecipazione di 11 musicisti provenienti da 7 paesi diversi, molti dei quali collegati da anni a Musica Insieme Panicale.

Musica Insieme Panicale è una manifestazione diretta da Joachim Steinheuer, promossa dal Comune di Panicale – Assessorato alla cultura realizzata in collaborazione con la Pro Loco e la Compagnia del Sole. (45)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini