Castello di PostignanoPOSTIGNANO (Sellano) – Nell’ambito della sesta edizione della manifestazione culturale “Un Castello all’Orizzonte” che si tiene al borgo restaurato di Postignano, sabato 26 agosto  2017, alle ore 18.30, presso il Giardino delle Rose si terrà un concerto con il sestetto jazz THE SYCAMORE  formato da Lorenzo Bisogno (sassofono tenore), Andrea Angeloni  (trombone), Alessio Capobianco (chitarra), Ruggero Fornari (chitarra), Pietro Paris (contrabbasso), Lorenzo Brilli (batteria).

2Il concerto, con ingresso gratuito, proporrà al pubblico presente musiche composte da due componenti del gruppo: Alessio Capobianco e Ruggero Fornari. Il sestetto si è esibito nell’ultima edizione di Umbria Jazz in qualità di finalista della competizione internazionale “Conad Jazz Contest” nella quale si è aggiudicato il premio della Giuria Popolare.
The Sycamore è un collettivo che nasce nel 2015 dall’idea di un gruppo di amici di esplorare con freschezza le sonorità di una formazione mediamente estesa; la creatività dei componenti e lo scambio di idee hanno pertanto un ruolo centrale nell’economia del gruppo.

Il repertorio di brani originali è già vasto e in continua crescita e trova la sua ispirazione stilistica nel linguaggio del jazz contemporaneo; le due chitarre (Alessio Capobianco e Ruggero Fornari) creano un ricco e versatile sostrato armonico su cui i fiati (Lorenzo Bisogno al sax e Andrea Angeloni al trombone) si esprimono con le loro voci.  La ritmica, composta da Pietro Paris al contrabbasso e Lorenzo Brilli alla batteria, rende coese e stimolanti anche le strutture più complesse.
Un gruppo la cui idea di jazz unisce lirismo e energia, potenza melodica e flusso sonoro richiamando, sin dal nome, gli spazi aperti e incontaminati.

Oltre al “concerto del sabato”, al borgo, per il prossimo fine settimana, si terrà l’appuntamento con il “Cineclub”, realizzato in collaborazione con l’Associazione LUMI:
venerdì 25 agosto presso le Botteghe – sala Preci, alle ore 19, sarà proiettato il film LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI, regia di Saverio Costanzo.
L’ingresso è libero.

“Un Castello all’Orizzonte” è con il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Sellano. (95)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini