L'associazione Earth Umbria chiede ai Comuni di costituirsi parte civile contro i maltrattamenti di animali

1TERNI _ Pochi giorni sono passati dallo spaventoso accadimento del chihuahua morto a Terni per mancanza di cibo e acqua rinchiuso da solo sul balcone di casa e un nuovo caso si ripete ad Orvieto. E’ normale questa situazione?
L’associazione Earth Umbria chiede un intervento deciso da parte dei Comuni per porre fine a certe situazioni con controlli serrati costituendosi parte civili verso i reati contro gli animali.

E’ giusto abbandonare, anche nel caso in cui fosse scappato, un cane con ferite gravi? E’ giusto lasciare un cane malato allo sbaraglio senza cercarlo? E’ giusto che mentre un cane vaga in cerca di aiuto i proprietari risultino in ferie? Le indagini saranno fatte dalla magistratura ma come Earth Umbria ci chiediamo: Se nessuno avesse avvertito gli organi competenti questo povero cane malato che fine avrebbe fatto?

Un cane indifeso ed abbandonato sarebbe sopravvissuto? Come fa il proprietario di un cane a andare in vacanza senza sapere come questo stia? La giustizia fa il suo cammino ma nello stesso tempo la morale dovrebbe farne un altro. Per questo Earth Umbria ha già informato la sede nazionale per un eventuale costituzione come  parte civile. (1581)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini