La visita all’USU dell’ospedale nasce da un’idea del Comitato Italiano Paralimpico per potenziare il dialogo con le Unità Spinali e i Centri Riabilitativi

1PERUGIA – Oscar De Pellegrin sarà a Perugia venerdì 25 agosto, alle ore 11, presso l’Unità Spinale Unipolare (USU) dell’ospedale Santa Maria della Misericordia. L’arciere campione paralimpico di Londra 2012 presenterà il progetto “Primavera Paralimpica” che nasce da un’idea del Comitato Italiano Paralimpico per potenziare il dialogo con le Unità Spinali e i Centri Riabilitativi del territorio italiano e proporre ai degenti la strada dell’avviamento sportivo quale percorso riabilitativo e motivazionale per il miglior recupero psico-fisico.

Oscar De Pellegrin, testimonial del progetto, in questi mesi sta visitando le Unità Spinali e racconta la sua esperienza e gli incontri, in prima persona, sulle pagine del blog aperto per l’occasione.

Saranno presenti all’iniziativa: Francesco Emanuele, presidente del Comitato Italiano Paralimpico (Cip) Umbria, Alessandra Ligi, direttore regionale Inail Umbria, Raffaele Goretti, presidente dell’osservatorio umbro della disabilità, Renée Maschke, primario dell’Usu dell’ospedale di Perugia, Lucia Bambagioni, coordinatore area riabilitativa Usu.

  (80)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini