Un un 22enne di Spoleto che si trovava a bordo come passeggero di un'auto condotta da un 26ene di Perugia. Contestata la detenzione per uso personale a due cittadini italiani. Ritirata la patente di guida al conducente

1PERUGIA – I poliziotti della Volante li hanno notati in zona via Cortonese a bordo di un veicolo e li hanno fermati. I due, un 26enne ed un 22enne, sono risultati entrambi cittadini italiani rispettivamente di Perugia e Spoleto. I poliziotti procedevano al controllo e, occultati negli slip del 22enne, trovavano due involucri di cellophane contenenti sostanza che si è poi rivelata eroina per un peso complessivo di oltre un grammo.

Di fronte all’evidenza, il conducente ammetteva di essere assuntore di stupefacente circostanza che veniva confermata dagli accertamenti che evidenziavano segnalazioni a carico di entrambi per uso di droghe. Secondo quanto riferito i due sarebbero venuti a Perugia per rifornirsi di sostanza riuscendo ad acquistarla.

Condotti in Questura, all’esito delle procedure di rito, per il conducente è scattato il ritiro della patente di guida mentre al detentore della sostanza è stato contestato il possesso per uso personale. (99)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini