Arrestati due giovani magrebini

carabinieri-1SPOLETO – Durante la notte tra il 3 ed il 4 Settembre i Carabinieri della Compagnia di Spoleto hanno tratto in arresto due giovani magrebini che, dopo aver tentato di rubare un motociclo in località Baiano di Spoleto, hanno aggredito due ragazzi, nel frattempo accorsi in aiuto della vittima.

I due stranieri, infatti, hanno cercato di portare via il veicolo incuranti del fatto che a pochi metri da loro fosse presente il legittimo proprietario. Le grida di quest’ultimo hanno però attirato l’attenzione di due suoi conoscenti, i quali immediatamente si sono precipitati ad aiutarlo cercando di allontanare i due malfattori che – anziché darsi alla fuga – hanno ben pensato di scagliarsi contro i due ragazzi, colpendoli ripetutamente con calci e pugni.

Solo il tempestivo intervento dei militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Spoleto, in servizio di Pronto Intervento h24, ha posto fine all’aggressione.

I due violenti rapinatori, di origine marocchina, sono stati immediatamente tratti in arresto per tentata rapina impropria in concorso, e successivamente condotti presso il carcere di Spoleto, ove attenderanno la convalida della misura cautelare da parte del GIP.

 

  (131)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini