1BASTIA UMBRA – Sta entrando nella fase cruciale il 2° torneo di Tennis Città di Bastia Umbra, in corso di svolgimento dal 30 agosto al 10 settembre, con l’ingresso in tabellone delle 8 teste di serie del tabellone di Terza Categoria. La testa di serie numero 1 e detentore del titolo (che lo scorso anno riguardava i tennisti fino a 3.4 FIT) Simone Brunelli, tesserato del 3T Tennis Academy, ha battuto 6-3; 6-3 Luca Paolucci (class. 3.3 – TC Grifo), il quale aveva precedentemente sconfitto in scioltezza la mina vagante Enrico Nocetti (3.5 – Junior Tennis Perugia).

Accede al turno successivo il numero 2 del seeding Giulio Caporali (3.1 – Junior Tennis Perugia) che avrebbe dovuto affrontare un lanciatissimo giovane, Filippo Cardinelli (Circolo Tennis Città di Castello);  quest’ultimo però, dopo aver vinto 3 partite senza perdere un set, non è potuto scendere in campo a causa di un problema fisico.

La testa di serie numero 3 Luca Bassini (3.1 – Tennis club Camucia) si è scontrato con un tennista già rodato da diversi turni, ovvero il marscianese Marco Montini (3.4, Tennis club Marsciano), un giocatore in forte ascesa, ma non ancora pronto per reggere il ritmo del toscano. 6-2; 6-2 il finale a favore di Bassini.

Il giovanissimo Formica (3.2 – Tennis club Foligno – testa di serie numero 4) ha altresì ha avuto diverse difficoltà ad avere la meglio sul più esperto Massimiliano Barbetta (Tennis Training Foligno), dopo due set davvero serrati.

Due i top player costretti a cedere il passo: uno di questi è stato Alessandro Cici (5), che ha dovuto cedere il passo a Riccardo Riccomini, fresco vincitore del torneo lim. 3.4 di Giano dell’Umbria, quindi in grande spolvero. 6-3; 6-0 il parziale in favore dell’alfiere del tennis club Chiugiana.

L’altro tennista designato tra i favoriti a soccombere è stato Angelini (3.2 – Circolo Tennis Foligno), che ha perso in 3 set dal giovane Matteo Garzini.

RISULTATI OTTAVI DI FINALE – Tabellone di 3° categoria

Brunelli (1) – Paolucci 6-3; 6-3.

Catorci (8) – Santilli 6-0; 6-1.

Formica (4) – Barbetta 7-5; 7-6.

Riccomini – Cici (5) 6-3; 6-0.

Mazzocchio (6) – Scatoloni  6-4; 6-2.

Bassini (3) – Montini 6-2; 6-2.

Garzini – Angelini (7) 6-3; 5-7; 6-4.

Caporali (2) – Cardinelli nd

PROGRAMMA QUARTI DI FINALE (venerdì 8 settembre)

Brunelli (1) vs Catorci (8) h. 17.30 – campo 2

Formica (4) vs Riccomini h. 15.30 – campo 1

Mazzocchio (6) vs Bassini h. 16.00 – campo 2

Garzini vs Caporali (2) h. 17.00 – campo 1

Nel tabellone di conclusione riservato ai 4.2 ed ai 4.1, torneo riservato a 13 tennisti che si stanno disimpegnando sul campo in erba sintetica del circolo, avanti la testa di serie di casa Jerry Alunni Bernardini – 4.1 del Country Sporting Club –  vincitore del torneo di 4° categoria in quel del TC Todi in questa stagione di Umbria Tennis. Alunni si candida così a succedere sull’albo d’oro al compagno di circolo Alessandro Minio, vincitore l’anno scorso (al momento cat.3.5, eliminato al primo turno in questa edizione del torneo).

RISULTATI QUARTI DI FINALE – Tabellone di conclusione 4° categoria

Alunni Bernardini (1) – Atanasi 6-1; 6-3.

Orfeo – Giulietti 6-4; 2-5 rit.

Trinei – Battistelli 6-3; 2-6; 7-5.

Luchetti (2) – Zucchetti  (venerdì 8 settembre h. 21.00 campo 3)

PROGRAMMA SEMIFINALI

Alunni Bernardini – Orfeo

Trinei – vinc. Luchetti (2) – Zucchetti

Anche il torneo con più partecipanti ai nastri di partenza – 127 iscritti – , quello riservato ai 4.3 FIT ed inferiori, ha scremato di molto le sue fila ed ora vede ancora in lizza 8 giocatori. E’ saltata la testa di serie numero 2 del torneo, il tennnista di casa Nicola Minelli (class. 4.3), eliminato in 2 set da Gabriele Palmerini (4.4 – Tennis Club Grifo). Nella parte bassa del tabellone si apre il campo dunque all’esperto Fabrizio Colizzi (4.3 – Tennis Club Chiugiana), testa di serie numero 4 del seeding, vittorioso in 2 set negli ottavi contro Federico Fiorelli.

Nella zona del dententore del trofeo nc della scorsa stagione, Cristian Passerini (anch’egli tesserato per il Tennis Country Sporting Club) si è fatto strada il perugino Angelo Ederli, sfruttando anche un walkover ai danni del temibile Marco Marchesini.

Grande torneo per l’eugubino Roberto Nuti (4.5), che è ancora in lizza per il titolo, dopo aver superato anche il 4.3 Maurizio Menichetti. Quella contro Palmerini sarà la sua sesta partita in una manciata di giorni!

Tutto facile invece per la testa di serie numero 1 Alberto Fioriti (4.3 – Tennis Club Colmbella) che approda ai quarti di finale in 2 rapidi set. Comunque ottimo il torneo dello sconfitto Andrea Dell’Aira, partito dal 2° turno, che ha portato a casa ben 4 vittorie, di cui 3 con giocatori di classifica superiore.

In lizza per il successo finale anche la testa di serie numero 6 Alessandro Pippi (TC Grifo) ed i 4.4 Gianni Repicetta (superato in 3 set l’ostico Manolo Remedia) e Lorenzo Gasbarro, vincente in 2 sudatissimi set contro l’angelano Lorys Gambacorta che ha pagato a caro prezzo gli sforzi dei giorni scorsi contro i temibili Menichetti e Francois.

RISULTATI OTTAVI DI FINALE – Tabellone di 4° categoria – lim. 4.3

Fioriti (1) – Dell’Aira 6-0; 6-3.

Gasbarro – Gambacorta 6-4; 6-4.

Colizzi (4) – Fe.Fiorelli 6-0; 6-4.

Rapicetta – Remedia (5) 6-3; 5-7; 6-1.

Pippi (6) – Mantucci (11) 7-6(3) – 6-3.

Ederli (14) – Marchesini (3) nd

Nuti – Menichetti 6-3; 2-6; 4-1 rit.

Palmerini – Minelli (2) 6-2; 6-3

PROGRAMMA QUARTI DI FINALE (venerdì 8 settembre)

Fioriti (1) – Gasbarro h. 19.00 – campo 2

Colizzi (4) – Rapicetta h. 18.30 – campo 1

Pippi (6) – Ederli (14) h. 9.00 – campo 2

Nuti – Palmerini h.20.30 – campo 2

Grande la soddisfazione di tutto il rinnovato circolo bastiolo, in testa il presidente Roberto Metelli.”L’impegno profuso, spiega il presidente dell’ASD Tennis Country Sporting Club – Roberto Metelli – sta dando i sui frutti e, dati i risultati, stiamo programmando altre iniziative e nuovi lavori che consentano di implementare anche altre attività. Con l’aiuto di tutti gli Associati abbiamo anche in progetto la copertura del terzo campo per un uso polivalente tennis/calcetto”.

Il Country festeggerà con soddisfazione l’ottima riuscita del torneo con OPEN BAR a partire dalle ore 15:30, domenica 10 settembre, in occasione delle finali del torneo stesso.

Ottimo esordio invece per Leonardo Mazzocchio (3.2 – Tennis Training Foligno) che ha avuto la meglio in 2 set sul portacolori dell Castello delle Forme Marsciano, Paolo Scatoloni.

Tutto facile per Catorci (3.2 – Junior Tennis Perugia) che ha avuto la meglio nettamente su Alessandro Santilli (TC 2Valli Spoleto). (98)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini