1FOLIGNO – Il rischio c’era e, puntuale, alle 11, il dio Pluvio ha bagnato e interrotto la sfilata in via Mazzini. Molti figuranti sono riusciti a ripararsi, altri hanno indossato i trance usa e getta, altri ancora hanno preso la pioggia. Non sono mancate le critiche all’Ente, nel senso che alcuni rioni, vista l’allerta meteo, avrebbero preferito annullare l’evento, mentre altri anticipare la passeggiata, anzichè alle 21,45 alle  21. Insomma, il popolo quintanaro si è diviso e adesso resta da verificare se i costumi si sono rovinati. Deluso il pubblico. Foligno era gremita in ogni via o piazza, dove era previsto il passaggio del corteo. Oggi la gara. Non dovrebbero esserci sorprese, nel senso che pioverà fino alle prime luci dell’alba, poi il cielo dovrebbe tornare sereno. La pista, in sabbia di silicio, non teme l’acqua, anzi deve essere bagnata per garantire una maggiore sicurezza ai binomi.

Ed ecco l’ordine di partenza dei cavalieri, per la Giostra della Rivincita:
Badia
Pugilli
Contrastanga
Croce Bianca
Cassero
Morlupo
Spada
Ammanniti
La Mora
Giotti (208)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini