1PERUGIA – Per il terzo anno consecutivo, in coincidenza con l’avvio di un nuovo anno accademico, il Cus Perugia rinnova il suo progetto sportivo regalando una settimana di divertimento a tutti coloro che sono sempre in movimento.
È il proficuo accordo di collaborazione con la Fondazione Onaosi a permettere di dare alla luce una nuova stagione ricca di novità per i molteplici utenti che apprezzano la possibilità di svolgere le varie discipline in un contesto assai professionale.

Il varo ufficiale del pacchetto di offerte sarà presentato ufficialmente attraverso l’appuntamento della Open Week, un concentrato di sport di altissima qualità che si rivolge principalmente ai giovani in età studentesca, ma è esteso anche ai non universitari.
Quella che può essere considerata come la prima vera e propria sagra dello sport avrà il suo decorso nel periodo che va da lunedì 25 a venerdì 29 settembre e darà la possibilità a chiunque lo desideri di sperimentare tutte le discipline presenti nell’offerta del club.

Sarà come sempre una vera e propria fiera del fitness quella che la società sportiva del presidente Pier Luigi Cavicchi ed il presidente della fondazione Serafino Zucchelli metteranno in campo consentendo ai loro assistiti di approfittare al massimo dell’iniziativa.
Le proposte saranno come detto gratuite, ed avranno lo scopo di far conoscere ad una platea assai vasta tutte le possibilità di attività disponibili e la qualità dell’organizzazione che vanta tecnici qualificati in ogni settore.

Saranno proprio tutti a poter usufruire delle proposte, in primis gli assistiti della fondazione e gli studenti dell’Ateneo perugino, i dipendenti della Onaosi e delle Università perugine, ma come detto l’apertura sarà rivolta anche a chi non fa parte di categorie convenzionate.
Questa sorta di settimana di prova sarà la maniera ottimale per chiunque abbia sempre pensato di praticare un nuovo corso ma non lo ha mai sperimentato, cercando di far capire quale frequentare durante i mesi freddi dell’anno.

Le palestre interessate sono quelle del Pala-Cus in via Tuderte, di Scienze Motorie in via Bambagioni e del collegio Onaosi in via San Galigano, dove da ottobre a maggio saranno messe in pratica tutte le iniziative.

Questi i giorni e gli orari: arti marziali (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì 17-21); atletica (martedì, giovedì e venerdì 16-18); basket (lunedì e mercoledì 21-23); calcio a 5 femminile (lunedì e giovedì 19-21); calcio a 7 maschile (lunedì e mercoledì 20-22); aikido (lunedì e mercoledì 19-20); circuit-team funzionale (giovedì 18-19); fusion-conditioning (giovedì 19-20); ginnastica funzionale (lunedì e mercoledì 19-20); judo (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì 17-21); karate (lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì 17-21); kick-boxing (lunedì e mercoledì 18-19,30); interval-step (giovedì 20-21); step (martedì 19-20), tone&flex (martedì 20-21); volley (lunedì, martedì, mercoledì e giovedì 21-23); yoga (martedì e giovedì 21-22); zumba (lunedì e mercoledì 21-22, venerdì 13-14).

Nel segno della continuità e della reciproca soddisfazione la convenzione dei due prestigiosi enti si rinnova sul territorio del capoluogo regionale umbro per la felicità di tutti gli amatori che praticano attività per proprio piacere e per restare in forma.

Ad ognuno il suo sport è lo slogan del Centro Universitario Sportivo, in attesa di entrare a pieno regime i tesserati possono contattare il numero 075-32120, visitare il sito internet www.cusperugia.it e la pagina social https://www.facebook.com/CUSPerugia per approfondire gli interessi.
Il Cus Perugia, tramite direttore generale Arena Andrea, insieme alla Fondazione Onaosi, per mezzo del responsabile della sezione sportiva Roberto Cesaretti, danno appuntamento in palestra a tutti per un’altra Open Week tutta da provare. (78)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini